Catania. Martina Vaiana quarto sindaco dei Ragazzi. V B Istituto S. Maria della Mercede di S. Agata Li Battiati

di Giuseppe Adernò - Preside

Martina Vaiana, alunna della classe quinta B, dell’Istituto “S. Maria della Mercede” di S. Agata Li Battiati è stata eletta quarto sindaco della scuola – piccola città, nella quale è stato attivato il Consiglio comunale dei Ragazzi.

Il progetto, proposto dal preside Giuseppe Adernò, coordinatore dei CCR. da alcuni anni fa parte  integrante del Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituto. Ben accolto dal Collegio dei Docenti, ha entusiasmato anche i Genitori, lieti della significativa opportunità offerta ai ragazzi di fare l’esperienza del voto e di praticare la democrazia e la partecipazione attiva alla cosa pubblica.

Con diligente impegno la maestra Melina Basile e le colleghe hanno coinvolto i bambini delle classi terze e mentre tra gli alunni delle classi quarte e quinte, sono stati scelti nelle elezioni primarie i quattro candidati a sindaco: Martina Argurio, Valerio Giuffrida, Matteo Messina e Marina Vaiana e i dieci candidati a consiglieri.

Sono state composte due liste con i motti, una: “Un mondo migliore si può: Progettare e costruire insieme”, “ Una scuola fatti di noi”.

Molto coinvolgenti sono stati i programmi elettorali presentati ed esposti nei cartelloni a scuola e in classe nel rispetto delle norme Covid-19.

Tra le attività proposte sono ricorrenti: organizzare cineforum, gare sportive, la “fiera delle Scienze”, attività di giardinaggio, raccolta differenziata, un giornalino scolastico, laboratori di lingua e d’informatica, anche con l’ausilio del robot; lo scambio dei libri da leggere; aumentare di cinque minuti la ricreazione.

          Anche i piccoli di terza elementare per la prima volta hanno espresso nella “cabina elettorale” il loro voto, segnando la X sulla scheda per l’elezione del Sindaco e dei Consiglieri.      

            “E’ questo, afferma, il preside Giuseppe Adernò, coordinatore provinciale dei CCR, un modo diretto di “imparare facendo” che coinvolge i ragazzi nell’azione di responsabilità e di partecipazione alla vita della “scuola-piccola città”. Non quindi solo parole, ma azioni concrete che lasciano un segno e rimangono impresse nella memoria.

Dall’esito delle elezioni il quarto Consiglio Comunale dei Ragazzi dell’Istituto “S. Maria della Mercede” è costituito da: Lorenzo Fassari, con il più alto numero di preferenze, Silvia Sorbello, Giulia D’Asta, Federico Licciardello della lista di maggioranza; Carlotta Amore e Paola Budigna della lista di minoranza.

L’esito delle elezioni è stato comunicato ai ragazzi nel cortile dell’Istituto nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio ed è stato annunciato come primo progetto del neo sindaco la realizzazione della tombola di Natale che sarà effettuata on line ed il ricavato sarà destinato in beneficenza.

L’insediamento del nuovo CCR avrà luogo con la cerimonia di giuramento, prevista presso la sala consiliare del Comune di S. Agata Li Battiati e in quell’occasione la neo sindaco, donna, indosserà ufficialmente la fascia tricolore.

Stampa Articolo Stampa Articolo