Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole. Paolo Grossi a Isernia

Incontro del presidente emerito Grossi con gli studenti dell'istituto Majorana-Fascitelli nell'ambito di un progetto, ideato nel 2018 dalla Corte costituzionale, per accrescere nelle nuove generazioni la conoscenza della Costituzione e del ruolo, genesi attività della Consulta a garanzia dei diritti e delle libertà fondamentali

Roma –  Mercoledì 2 ottobre, presso l’Istituto di Istruzione Superiore “E. Majorana – O. Fascitelli “di Isernia, l'incontro del Presidente emerito della Corte costituzionale Paolo Grossi con le studentesse e gli studenti nell’ambito del progetto “Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle scuole”.  Durante la visita , dopo una breve lezione, le risposte del Presidente emerito Grossi alle domande dei ragazzi sui temi della giustizia e della legalità.

 

 I""l progetto, promosso dalla Corte costituzionale, prevede un ciclo di incontri tra i giudici costituzionali e le giovani e i giovani che frequentano gli Istituti scolastici italiani. Si tratta di una prosecuzione del “Viaggio” partito nel 2018 e che ha coinvolto 36 scuole e 7.410 studenti. Al centro degli incontri ci saranno, tra gli altri, i temi della genesi, della composizione e del funzionamento della Corte costituzionale, nonché della sua attività illustrata attraverso le sentenze che hanno inciso di più nella vita delle persone.

 

 L’obiettivo del progetto è accrescere nelle nuove generazioni, protagoniste del futuro, la consapevolezza e la condivisione dei valori costituzionali, collante del nostro stare insieme, nonché la conoscenza del ruolo svolto dalla Corte a garanzia dei diritti e delle libertà fondamentali.

——————————

 da Il Notiziario  curato da Franco Abruzzo/portavoce del MIL

https://www.francoabruzzo.it/

Stampa Articolo