La madre del partigiano di Gianni Rodari

Invitiamo i Sindaci e i Ragazzi Sindaci della Sicilia a leggere in giornata la poesia del grande scrittore Gianni Rodari, scomparso 40 anni fa il 14 aprile 1980 a soli 59 anni Sarà gradito ricevere notizia per mail sull'adesione dei Comuni all'iniziativa, promossa da Giuseppe Adernò - preside a Catania

IN RICORDO DEI CADUTI  il 25 aprile

Oggi in molti comuni del Piemonte è stata letta dai Sindaci alla stessa ora, una poesia scritta durante la guerra da un prigioniero.

Il  Sindaco di Maletto  (Catania), Giuseppe De Luca  con il Sindaco  dei Ragazzi  alle ore 12,00  hanno recitato una poesia di Gianni Rodari

Invitiamo i Sindaci e i Ragazzi Sindaci  della Sicilia a leggere in giornata la stessa poesia 

Sarà gradito ricevere notizia in quanti comuni questa iniziativa è stata realizzata

Inviare e mail  ccr.consiglio.ragazzi@gmail.com

Gianni Rodari è stato uno scrittore, pedagogista, giornalista e poeta italiano, specializzato in testi per bambini e ragazzi e tradotto in moltissime lingue. Vincitore del prestigioso Premio Hans Christian Andersen, fu uno tra i maggiori interpreti del tema “fantastico” nonché, grazie alla Grammatica della fantasia, sua opera principale. – Continua su Wikipedia

Stampa Articolo