Ali Kassem fugge dalla Siria e fa Surf per dimenticare la guerra

Ali Kassem, 16 anni, rifugiato siriano da Aleppo

Sei pronto a prendere qualche onda?
Perché Ali lo è!

Ali non aveva mai visto il mare fino a quando la sua famiglia non è fuggita in Libano. Dopo aver cavalcato la sua prima onda, questo giovane rifugiato siriano è stato accolto da una comunità di surfer della spiaggia di Jiyeh, una antica città costiera a sud di Beirut in Libano.

Il suo sogno? Quello di competere in un campionato mondiale e viaggiare all’estero alla ricerca delle onde migliori. E quando la guerra sarà finita, vuole tornare in Siria per aprire una sua scuola di surf!

Quando faccio surf dimentico tutto“.

 – Ali Kassem, 16 anni, rifugiato siriano da Aleppo.

da UNHCR – Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, Ufficio Raccolta Fondi
 www.unhcr.it

Stampa Articolo