Editoria, USPI – MEPE accordo in partenship: distribuzione in edicola e servizi aggiuntivi

Tariffe preferenziali per tutti gli editori associati USPI che sottoscrivano un contratto di distribuzione, oltre ad una serie di servizi a titolo essenzialmente gratuito

Roma –  Il 4 dicembre 2017, USPI (Unione Stampa Periodica Italiana) e MEPE – Distribuzione Editoriale hanno sottoscritto un “Accordo in partnership” per favorire e sviluppare la distribuzione dei periodici USPI, nelle edicole, nella GDO e negli altri punti vendita fissi (stazioni, aeroporti…) e stagionali.

In base a tale Accordo, MEPE si impegna a riservare a tutti gli editori associati USPI, che sottoscrivano un contratto di distribuzione, tariffe preferenziali oltre ad una serie di servizi, questi ultimi a titolo essenzialmente gratuito.

In particolare MEPE:

– impiegherà personale specializzato per attività di consulenza con riguardo a strategie commerciali e di marketing;

– fornirà informazioni relative a tutte le attività distributive tramite sito web, in tempo reale;

– offrirà la possibilità di effettuare test di vendita su un panel di piazze campione per nuove pubblicazioni da distribuire in edicola;

– fornirà dati completi ed aggiornati sulla diretta concorrenza e, più in generale, sul mercato editoriale;

– fornirà attività di consulenza sui canali non propriamente editoriali, con particolare riferimento alla Grande Distribuzione Organizzata.

Inoltre, MEPE potrà mettere in contatto gli editori eventualmente interessati con la propria controllata – SOFIA S.r.l. – per la progettazione e realizzazione di campagne pubblicitarie nonché la gestione del servizio abbonamenti.

Per ulteriori informazioni e per i contatti: notiziario.uspi.it

Stampa Articolo