Vetere: da gennaio USPI si rinnova. Informazione solo online

Sarà fondamentale il contributo di tutti gli associati all’Unione Stampa Periodica Italiana con notizie e osservazioni

Roma – “Dal prossimo Gennaio, l’informazione USPI sarà interamente online. Abbiamo attivato il sito http://notiziario.uspi.it/ Sarà il nostro giornale online e sarà diverso dal vecchio

 “Notiziario USPI” cartaceo, perché si rivolgerà a un pubblico più vasto di quello formato dai nostri associat’’i. Ad annunciarlo, il segretario generale dell’Unione Stampa Periodica Italiana Francesco Saverio Vetere.

‘’Proprio per questo motivo, il giornale online sarà aperto al contributo di tutti i componenti degli Organi Sociali dell’USPI, degli associati e di personalità e studiosi del settore.

In particolare – sottolinea Vetere –  sarà importante ricevere notizie e commenti dalle Regioni e dai Comuni, per offrire contenuti che solo la nostra Associazione può fornire’’.

E rivolgendosi a tutti gli associati, l’avv. Vetere chiede una attiva partecipazione alla stesura del Notiziario USPI online con documenti, osservazioni, resoconti e anche notizie sugli editori locali e con tutto quello che troverete utile per il giornale.

‘’Credo di poter dire che nessuno in Italia abbia le potenzialità di USPI sull’informazione locale e di nicchia. Conclude Vetere aggiungendo, l’esperienza di uspinews è la più chiara e precisa dimostrazione di tale mio convincimento. Il  Convegno del prossimo 15 dicembre, in particolare (e all’udienza del Papa) sarà l’occasione per un approfondimento maggiore per il quotidiano lavoro di USPI’’. 

Stampa Articolo