Expo Milano 2015, Racconto collettivo il rapporto Uomo -Terra al centro della Rassegna Internazionale

Ermanno Olmi ha dato il via al progetto con il cortometraggio “Il Pianeta che ci ospita”, che sarà presentato il 28 aprile all’Università Statale di Milano.

Foto: Ermanno Olmi regista

Prosegue il viaggio del “Racconto Collettivo”, la rassegna internazionale curata dal regista Ermanno Olmi. C’è tempo fino a giovedì 2 luglio per partecipare, con video originali, al film corale sul rapporto tra uomo e terra che il celebre Maestro del Cinema Italiano ha promosso e sostenuto in prima persona.

“A tutti voi agricoltori, allevatori, pastori e pescatori – queste le parole di Ermanno Olmi – chiedo di realizzare dei brevi film (di massimo 6 minuti, in qualsiasi lingua e formato di ripresa) per raccontare in forma di dialogo, attraverso storie del quotidiano, il vostro rapporto diretto con la Terra, le conoscenze alimentari legate alle tradizioni di ciascun Paese e più in generale sul tema L’Acqua e il Pane di ogni giorno“.

Promosso in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, la Fondazione Cinema per Roma e organizzato da Expo Milano 2015, il Racconto Collettivo è un progetto che raccoglie le testimonianze video – dirette o indirette – di contadini, allevatori o pescatori, inviate dai film-maker amatoriali che risponderanno all’appello del regista dell’Albero degli Zoccoli.

È stato proprio Ermanno Olmi a dare il via al progetto, con il cortometraggio “Il Pianeta che ci ospita”, che sarà presentato il 28 aprile all’Università Statale di Milano.

Le clip, della durata tra 1 e 6 minuti, potranno indagare la cultura contadina da ogni prospettiva e attraverso ogni genere (documentario, video arte, cinematografico o narrativo).

I film che saranno selezionati, in quanto contributi utili per una comune conoscenza e riflessione sul valore del nutrimento, tema di Expo Milano 2015, entreranno a far parte del Racconto Collettivo e saranno mostrati al pubblico in occasioni dedicate all’interno dell’Esposizione Universale.

Il regolamento dell’iniziativa e maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Short Food Movie,  http://shortfoodmovie.expo2015.org/it/page/racconto-collettivo-it

Stampa Articolo