Morto l’attore e regista Carlo Giuffrè

Lutto nel mondo del cinema e del teatro italiano

Si è spento l'attore e regista italiano Carlo Giuffrrè.
Era nato a Napoli il 3 dicembre 1928, avrebbe, quindi, festeggiato tra poco i 90 anni.

Malato da tempo Carlo Giuffrè è stato uno dei volti più celebri del cinema e del teatro italiano.
Di rilevanza il sodalizio artistico con il fratello Aldo, anch'egli scomparso nel 2010.
Grande interprete del repertorio teatrale di Scarpetta e di Eduardo de Filippo, nel cinema italiano è ricordato anche per il celebre film "La ragazza con la pistola" di Mario Monicelli.

Stampa Articolo