Arriva al cinema David Hockney, l’artista simbolo della pop art inglese. Dalla Royal Academy of Arts di Londra

Nelle sale italiane il 30 e 31 gennaio 2018

Il 30 e 31 gennaio arriverà nelle sale italiane (elenco su www.nexodigital.itDavid Hockney dalla Royal Academy of Arts, il docufilm che racconta le due grandi mostre dedicate all’artista negli ultimi cinque anni dalla Royal Academy of Arts di Londra. Membro della Royal Academy dal 1991, David Hockney è uno degli artisti britannici più famosi al mondo, simbolo indiscusso della pop art inglese. Il suo rapporto con la Royal Academy è unico, tanto che per i suoi spazi Hockney realizza le due mostre ad hoc protagoniste di questo film, trasformandole in due eventi spettacolari. Del resto le sue esposizioni a Londra, Parigi, New York attraggono sempre un numero altissimo di visitatori e ora gli spettatori avranno modo di conoscere anche sul grande schermo uno dei maestri del 21° secolo, l’artefice di opere iconiche come A Bigger Splash e A Closer Grand Canyon.
 
Pittore sempre pronto a sperimentare e ad innovare il proprio linguaggio, gioioso nel suo modo di dipingere irrequieto, imprevedibile e vitale, Hockney dà vita a un’arte ricca di immediatezza, capace di regalare un senso di energia e vigore a tutti i soggetti trattati. Nel film il suo mondo sarà raccontato attraverso due mostre d’eccezione: A Bigger Picture 2012 e 82 Portraits and One Still Life 2016, entrambe della Royal Academy of Arts.

Artribune segnala

Stampa Articolo