Prevenzione dei tumori del seno rivolta a donne appartenenti a categorie socio-economiche svantaggiate, tappa a Palermo

L’iniziativa promossa dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli e da Susan G. Komen Italia per la Lotta ai Tumori al Seno

Farà tappa anche a Palermo la Carovana della Prevenzione inserita in un Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile. Il camper stazionerà presso la Parrocchia San Giovanni Apostolo a Borgo Nuovo in Via Barisano da Trani, il 23 aprile dalle ore 9 alle 16:30 e l’iniziativa, promossa dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli e da Susan G. Komen Italia per la Lotta ai Tumori al Seno, è rivolta a donne appartenenti a categorie socio-economiche svantaggiate.

Presso il camper si potranno fare visite ed esami diagnostici per la prevenzione dei  tumori del seno.

Komen Italia offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere. In particolare – dicono gli organizzatori –, la Carovana si rivolge a donne che vivono in condizioni di disagio sociale ed economico e che per questo dedicano meno attenzione alla propria salute. La tutela della salute femminile ha importanti ricadute sul benessere della collettività, per il ruolo fondamentale della donna in ambito familiare, lavorativo e sociale”.

Susan G. Komen Italia è un’organizzazione basata sul volontariato, in prima linea nella lotta ai tumori del seno, su tutto il territorio nazionale.
Nasce nel 2000 a Roma come primo affilato europeo della Susan G. Komen di Dallas sotto la guida del Prof. Riccardo Masetti, attuale Presidente.

Per la tappa di Palermo, ci potrà rivolgere per le informazioni al Centro Agàpe – Caritas Palermo ai seguenti numeri di telefono 388 632 916 e 091 327 986

Stampa Articolo