Tregua in Siria

Il cessate il fuoco è scattato dalla mezzanotte del 30 dicembre

In Siria a mezzanotte del 30 dicembre è entrata in vigore la tregua. L’accordo è stato concordato dai ribelli del gruppo siriano con la  garanzia della  Russia e Turchia. La validità dell’intesa si estende anche nella zona della Ghuta orientale, che è intorno alla capitale Damasco e che rischiava di non far parte del negoziato. Il gruppo Stato islamico, dall’ex Fronte al nusra e altri gruppi jihadisti, non hanno aderito alla trattativa. 

Stampa Articolo