Nazioni Unite, il rapporto del Comitato contro la tortura su Italia e altri Paesi

Nella prossima riunione di aprile - maggio 2018 il comitato esaminerà Bielorussia, Repubblica Ceca, Norvegia, Qatar, Senegal eTajikistan

Bruxelles, 7 Dicembre 2017 7- Il Comitato ONU contro la tortura ha pubblicato i risultati della propria indagine durante la sua ultima sessione dal 6 novembre al 6 dicembre riguardante i seguenti Paesi:Italia, Moldova, Camerun, Bosnia Erzegovina, Mauritius, Bulgaria, Timor Leste e Ruanda.

""L’indagine copre principalmente aspetti positivi relative alle modalità di attuazione da parte di ciascuno Stato della Convenzione contro la tortura e altri trattamenti o pene crudeli, inumani o degradanti. I risultati dell’indagine, ufficialmente definiti “osservazioni conclusive”, si possono trovare qui: http://tbinternet.ohchr.org/_layouts/treatybodyexternal/SessionDetails1.aspx?SessionID=1173&Lang=en

La prossima riunione del comitato è prevista tra il 23 aprile e il 18 maggio 2018 per esaminare Bielorussia, Repubblica Ceca, Norvegia, Qatar, Senegal eTajikistan.

Per saperne di più: http://tbinternet.ohchr.org/_layouts/treatybodyexternal/SessionDetails1.aspx?SessionID=1187&Lang=en

Stampa Articolo