- Paese Italia Press - https://www.paeseitaliapress.it -

Istambul, dell’Isis il Kamikaze esploso nel quartiere di Sultanahmet – nella strage 10 vittime tra cui 8 tedeschi

di Redazione

 

Istambul – E’ un siriano di 28 anni, l’attentatore dell’Isis che si è fatto saltare, ieri a Istambul nel quartiere turistico di Sultanahmet, a pochi passi dalla Moschea Blu e il Topkapi Palace,  si chiama secondo le prime identificazioni delle autorità turche, Nabil Fadli,  e sarebbe da poco giunto in  Turchia dalla Siria.

La forte esplosione provocata dal Kamikaze tra la folla del quartiere di Sultanahmet molto frequentato da turisti, ha provocato la morte di  10 persone di cui otto cittadini tedeschi, e altri 15 stranieri sono rimasti feriti. Tra loro almeno sei tedeschi, un norvegese e un peruviano. Seul ha inoltre reso noto che tra loro c'e' anche un sudcoreano, rimasto lievemente ferito nell'esplosione.

La cancelliera tedesca Angela Merkel, a caldo dell’attentato,  ha dichiarato : “I terroristi sono nemici di tutte le persone libere. Sì sono nemici di tutta l'umanità, che sia in Siria, in Turchia, in Francia o in Germania", ed ha sottolineato  "Obiettivo dei terroristi è la libertà della nostra vita.. ma la libertà vincerà sul terrore”.