SPLENDIDO: moderno energico il nuovo sound di FULVIO EFFE

Dopo l’esperienza festivaliera in Casa Sanremo, in occasione del suo 37° compleanno, Fulvio Zangirolami, in arte FULVIO EFFE, torna in pista con una canzone dalle sonorità pop che strizza l’occhio alla musica elettronica.

Un brano fresco e primaverile che profuma di nuovo. Un sound energico e moderno che ti entra dentro al primo ascolto.

«Il testo racconta di tutte quelle volte che suonano “vorrei ma non posso”, delle occasioni che arrivano quando non siamo pronti a coglierle, dei desideri che sfumano davanti a scelte difficili.»

Un pianoforte a coda, la magia di una sala riecheggiante le bellezze del passato, il sapore del classico che si fonde col moderno.

Il video di SPLENDIDO è stato girato tra le mura medievali del Castello dei Conti Amico, suggestiva location situata a Castell’Alfero (AT).

Lo storico edificio, che è anche sede comunale, fu costruito nel 1290 e trasformato nel ‘700 nell’attuale sede barocca.

Prodotto da Gaston Studio, con la direzione della fotografia affidata a Samuele Valle, il video del brano è disponibile al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=ls71y7Ocutw.

Presente su tutte le piattaforme digitali, SPLENDIDO è l’ultimo estratto dall’album Punto. Uscito lo scorso settembre, il disco ha già superato il milione di stream.

BIO

Fulvio Zangirolami, in arte Fulvio Effe, nasce ad Acqui Terme (AL) il 5 aprile 1984. Appena sedicenne muove i primi passi nel mondo della musica, quando, affascinato da una vecchia chitarra del padre, si avvicina allo strumento.

Nello stesso anno fonda la band Mivanez, con la quale in poco tempo riuscirà a raggiungere importanti traguardi come le due vittorie all’Accademia di Sanremo (2005 e 2006), la vittoria al Festival di Saint Vincent nel 2006 e le aperture dei tour di Irene Grandi e degli Stadio (rispettivamente nel 2006 e 2007).

Con i Mivanez nel 2007 pubblica il primo singolo “Andata e ritorno”, mentre nel 2011 esce il primo EP da solista “Io non ho paura di amarti”.

Dal 2013 al 2017 porta in giro uno spettacolo con la cover band Effetto 90 e, parallelamente, Fulvio Effe diventa performer di Radio Number One e fonda l’Alexandria Music School, sede certificata Trinity e Abrsm, scuola che vanta collaborazioni con musicisti ed insegnanti di assoluto livello.

Mosso da spirito imprenditoriale, produce dischi per altri artisti, realizza spot pubblicitari per grosse aziende, mette in piedi la società Gaston Studio, che si occupa di produzione video e gestione immagine.

Dopo nove anni di assenza dal mercato discografico, nel 2020 pubblica “L’istante di un brivido”, canzone dedicata al padre scomparso, alla cui registrazione partecipano musicisti del calibro di Luca Colombo, storico chitarrista dell’orchestra del Festival di Sanremo.

Il 24 luglio dello stesso anno esce “Ancora”, secondo estratto da “Punto”, e con il nuovo anno arriva il terzo singolo dedicato ai “leoni da tastiera”.

Suonata dalle maggiori emittenti nazionali, “Bla bla bla” continua a riscuotere un notevole successo fino ad approdare alla città della musica per eccellenza, durante la settimana del 71° Festival della canzone italiana.

Da lunedì 5 aprile è in rotazione radiofonica “Splendido”, il nuovo inedito di Fulvio Effe disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Il brano fa parte del progetto discografico “Punto”, il primo album del cantautore alessandrino. Uscito nel mese di settembre, il disco ha già superato il milione di stream.

Segui FULVIO EFFE su:

Fb: https://www.facebook.com/fulvioeffezangirolami/

Ig: https://www.instagram.com/fulvio_effe/

Web: www.fulvioeffe.it

Stampa Articolo