Rai: L’Italia con Voi – Tanti ospiti nel salotto di Monica Marangoni e Stefano Palatresi

Puntata del 20 Febbraio 2020

Mauro Antonino D’Angelo, maestro di arti marziali in Cina è il primo ospite di Monica Marangoni e il maestro Palatresi. Poi, conosciamo un esempio di eccellenza nel campo medico, il Professor Cesare Faldini, direttore Ortopedia e Traumatologia dell'Istituto Rizzoli di Bologna, protagonista di un primato tutto italiano. Segue la rubrica “A spasso con l’arte” che ci porta a Genzano alla scoperta del palazzo Sforza Cesarini. Torniamo in studio per celebrare la Giornata Internazionale della Lingua Madre, un appuntamento istituito nel 1999 dall’UNESCO con il professor Giulio Ferroni, critico letterario e storico della letteratura italiana. Subito dopo parliamo di “dialetti” nella micro-lezione di italiano del linguista Fabio Poròli, introdotta dalle allegre incursioni nella lingua contemporanea dell’immancabile Gianni Ippoliti nei panni di Dante Alighieri. Con Piero Bassetti, presidente dell’associazione “Svegliamoci Italici”, in collegamento da Milano, Monica dialoga sull’italicità nel mondo. Infine, torna per un saluto, dopo le fatiche di Sanremo 2020, il nostro comico Sasà Salvaggio.

Per le Storie dal Mondo ci spostiamo a Boston per incontrare Peppino Natale, autista e assistente della Boston Symphony Orchestra. Poi in Canada a conoscere il regista italo-canadese Sergio Navaretta, che ha vinto il premio per la migliore cinematografia al festival di Whistler, con il film “The Cuban”.

 

 

Programmazione:

 

Rai Italia 1 (America del N)

NEW YORK/TORONTO Giovedì 20 Febbraio h17.00

LOS ANGELES Giovedì 20 Febbraio h14.00

 

Rai Italia 2 (Australia – Asia)

PECHINO/PERTH Giovedì 20 Febbraio h14.00

SYDNEY Giovedì 20 Febbraio h17.00

 

Rai Italia 3 (Africa)

JOHANNESBURG Giovedì 20 Febbraio h18.15

 

Rai Italia 4 (America del S)

                BUENOS AIRES/ SAN PAOLO Giovedì 20 Febbraio h18.30

 

 

Per contattare la redazione di L’Italia con Voi scrivete a: litaliaconvoi@rai.it

Per contattare Rai Italia scrivete a: rai.italia@rai.it

www.raitalia.it

Stampa Articolo