La mostra su Raffaello a Bolzano è finita, ma prosegue online con incredibili contenuti

Un’ampia panoramica sulla genialità raffaellesca, il suo mondo e l’arte fruibili con app anche da non vedenti e ipovedenti. Visite virtuali e approfondimenti

Progetto dell’Ufficio Cultura Ripartizione Cultura Italiana Provincia autonoma di Bolzano-Alto Adige

L’iniziativa espositiva RAFFAELLO Capolavori tessuti. Fortuna e mito di un grande genio italianosi è conclusa, ma offre molti modi avvincenti di viverne online i contenuti preziosi e originali.

Un’ampia panoramica sulla genialità raffaellesca, il suo mondo e l’arte dell’arazzo si trova nel canale YouTube TreviLab. Il sitowww.provincia.bz.it/cultura dedica alla mostra ulteriori approfondimenti.

La APP “Raffaello Capolavori tessuti”, fruibile anche da non vedenti e ipovedenti, è scaricabile da Apple o da Google Store.

La Guida alla mostra “RAFFAELLO Capolavori tessuti” è scaricabile in formato PDF a questo link.
 

SONO DISPONIBILI DOCUMENTI E CONFERENZE ONLINE 
– Luigi Bravi L’Ottocento, un secolo raffaellesco nella città di Urbino  
– Sara Paci Raffaello e gli Arazzi della Sistina, un capolavoro in competizione con Michelangelo 
– Marta Cucchia La tessitura in Italia centrale  
– Juliette Ferdinand Harmonie et Grâce dans la peinture de Raffaello Sanzio, génie de la Renaissance  
– Costantino D’Orazio Raffaello. Il giovane favoloso 
– Luigi Gallo Da Roma a Urbino: sulle tracce di Raffaello 
– Antonio Forcellino Gli arazzi di Raffaello nella Cappella Sistina 
– Anna Cerboni Baiardi Raffaello tra disegno e pittura
– Knitting in public in onore di Raffaello


VISITE VIRTUALI E APPROFONDIMENTI 
– La Provincia di Bolzano celebra Raffaello Sanzio 
– Arrivo al Centro Trevi dell’arazzo della “Pesca miracolosa” 
– Come la Muta di Raffaello diventa uno splendido bassorilievo tattile in vetro 
– Alla scoperta di RAFFAELLO. Capolavori tessuti  
– Raffaello per tutti i sensi 
– Visita virtuale al Tesoro di Loreto – Museo Civico di Chiusa

RAFFAELLO E LA MATEMATICA 
– La formazione 
– La Scuola di Atene
– L’architetto 

– Raffaello visto da Instagrammers Alto Adige Südtirol

Stampa Articolo