Roma. “Metateatro e altro teatro oltre l’emergenza” all’Università di Tor Vergata

Arriva all’8° edizione l’iniziativa “Culture del Teatro modero e contemporaneo”, dedicato a Angela Paladini Volterra

“Culture del Teatro moderno e contemporaneo. Per Angela Paladini Volterra” è un’iniziativa pluriennale volta a promuovere e diffondere la cultura teatrale, realizzata dal CLICI – Centro di Lingua e Cultura Italiana dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” -, grazie alla generosità della Famiglia della studiosa Angela Paladini Volterra. 

Il progetto, giunto nel 2020 alla sua ottava edizione, è realizzato dal Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell’arte dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” in collaborazione con il CLICI beneficiando del contributo della Regione Lazio ai sensi del regolamento regionale n. 19 del 17 luglio 2018.

Grazie al supporto della Regione Lazio, per l’anno accademico in corso il progetto si amplia e acquista organicità: sono previste, infatti, diverse azioni formative e performative a corollario del tradizionale Convegno internazionale di Studi, che per questa ottava edizione porta il titolo di Metateatro e altro teatro oltre l’emergenza, per celebrare nell’a.a. 2020/2021 il centenario della prima rappresentazione dei Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello (9 maggio 1921) e, contestualmente, dare spazio alle riflessioni teoriche, pratiche ed esperienziali intorno al rapporto fra teatro, società e realtà virtuale, che la crisi epidemiologica, tutt’ora in corso, ha reso più urgenti che mai.

L’evento diventa, dunque, non solo un rilevante appuntamento di divulgazione scientifica, ma anche un’importante occasione per dare voce ai teatri chiusi dalla pandemia e agli artisti e le compagnie del territorio regionale e della scena nazionale, costretti a programmazioni ridotte o annullate. Il ripensamento delle modalità di realizzazione, erogazione e fruizione della scena teatrale e dell’evento stesso trasformano, dunque, i limiti della fruizione “a distanza” in un’occasione di sperimentazione, studio e ricerca per fare teatro in condizioni di distanziamento fisico e/o attraverso altri canali multimediali.

“La situazione di emergenza che abbiamo vissuto dallo scorso marzo, e che nelle ultime settimane si sta riproponendo, ha fatto emergere le criticità socio-economiche nel settore del teatro e più in generale dello spettacolo, ma ci ha messi anche di fronte allo specchio di una società che attribuisce al teatro, e a tutte le arti, un ruolo troppo marginale sia sul piano economico che culturale. Il convegno – a partire da una ricostruzione del concetto stesso di metateatro, ossia di un teatro che parla di sé e delle proprie problematiche “mettendosi in scena” – vuole anche riflettere su questo particolare momento di crisi, nella convinzione che ogni crisi può e deve essere opportunità di cambiamento e che uscirne migliori sarà possibile solo se ci ripensiamo, ci mettiamo in discussione, ricostruiamo la società che vogliamo con un grande atto di creatività che solo il teatro e le arti possono suggerire!” Sostiene la Prof.ssa Florinda Nardi, docente di

Letteratura Italiana e componente del Comitato scientifico a direzione del Convegno

Le attività previste:

da venerdì 9 ottobre a lunedì 9 novembre, seminario di formazione e aggiornamento rivolto ai docenti della scuola secondaria nell’ambito della didattica delle arti a scuola, dal titolo Metateatro, teatro e altra didattica oltre l’emergenza

da lunedì 5 ottobre a lunedì 9 novembre, incontri formativi per gli studenti della scuola secondaria di II grado e del Laboratorio Milla – Scritture letterarie per le scene dello spettacolo dell’Università degli studi di Roma

“Tor Vergata”, dal titolo  Metateatro e multimedialità oltre l’emergenza;

da venerdì 13 a domenica 15 novembre, Convegno internazionale di Studi “Culture del Teatro moderno e contemporaneo. Per Angela Paladini Volterra” dal titolo Metateatro e altro teatro oltre l’emergenza; durante il Convegno si assisterà alle proiezioni-prime delle “Video-performance Culture del Teatro 2020” (che resteranno disponibili sul canale Youtube del CLICI).

Link: https://www.youtube.com/channel/UCXEqSACzwOT3NU5Ea7pRKPw?view_as=subscriber  

La partecipazione a tutte le attività è libera e gratuita.

Il Programma:

Venerdì 13 novembre 2020, dalle ore 9.30 alle 17.00

Sabato 14 novembre 2020, dalle ore 9,30  alle 17.00

Domenica 15 novembre 2020, dalle ore 9.30 alle 13.00

Live streaming: fan page del CLICI – Centro di Lingua e Cultura Italiana, 

link: https://www.facebook.com/CLICICentrodiLinguaeCulturaItaliana105046901176128

Programma disponibile sul sito:  http://clici.uniroma2.it/culturedelteatro/  

Hashtag ufficiali:  #unitorvergata #Clici #Milla #CulturedelteatroAPV

Per informazioni scrivere: convegnoapv@gmail.com   contattare il numero: 06725991031

Stampa Articolo