A Francesco Saverio Vetere la Medaglia d’oro Calabria 2019. Cerimonia in Campidoglio il 27 giugno

Al Segretario generale dell’Unione Stampa Periodica Italiana (Uspi) Il prestigioso riconoscimento per la 53° edizione della Festa dei Calabresi nel mondo, promossa dal Brutium in omaggio a ‘’personalità calabresi che hanno onorato la loro Terra di origine con la loro vita e con le loro opere’’

ROMA –   Medaglia d'oro Calabria 2019 all'avvocato Francesco Saverio Vetere Segretario generale dell’Unione Stampa Periodica Italiana (Uspi) tra gli insigniti in Campidoglio,  il 27 giugno, alle 18,  nella Sala della Protomoteca per la 53° Festa dei Calabresi nel mondo, promossa dal Brutium.  

La cerimonia di conferimento del prestigioso riconoscimento a ‘’personalità calabresi che hanno onorato la loro Terra di origine con la loro vita e con le loro opere’’ sarà presieduta dal Sen. Marco Siclari.

Francesco Saverio Vetere, nato a Cosenza il 26 aprile 1962, laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza’’,  è avvocato penalista patrocinante presso la Suprema Corte di Cassazione. Giornalista iscritto all’Ordine professionale nell’albo dei pubblicisti. Segretario Generale e Presidente della Giunta Esecutiva dell’USPI – Unione Stampa Periodica Italiana. Docente di Storia della Stampa Periodica, Università degli Studi di Roma “Sapienza” Roma 1. Docente Master Comunicazione Patrimonio Culturale, Università degli Studi di Roma “Sapienza” Roma 1. Nella sua carriera ha ricevuto diversi Premi: in particolare “Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri”. Onorificenze:Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.  Tra gli incarichi precedenti : Presidente del Coordinamento Mondiale della Stampa Periodica Italiana.  Componente della Commissione Paritetica Governo-Editori presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.Componente del Comitato per il Credito Agevolato alle imprese del settore della comunicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Componente della Commissione Tecnica per l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Componente dell’Osservatorio per la Distribuzione e Vendita dei Prodotti Editoriali presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.Amministratore della Società Editrice Euroma “La Goliardica” di Roma, società editrice della Università di Roma. Consigliere di Amministrazione di OPIMS (Osservatorio Permanente per l’Informazione Medico-Scientifica), organismo che si occupa del monitoraggio dell’informazione medico-scientifica sui mezzi di comunicazione. Ha pubblicato le seguenti opere, In campo giuridico ed editoriale:   “Procedura penale e sistema probatorio”, in “Giustizia Calabrese”, 1997;   “Guida della Stampa Periodica Italiana” ed. 2001/2002;   “Discorso sull’editoria”, Roma 2002.  In campo letterario:   “Quidam Prometheus”, Cosenza 1987;  “Dei sistemi complessi”, Roma 1998;   “La Storia”, Roma 1999.

 

La 53° Festa dei Calabresi nel mondo si svolgerà alla presenza del Consigliere Comunale di Roma On. Francesco Figliomeni, del Presidente dell’INPS Pasquale Tridico e del Direttore del Quotidiano del Sud Roberto Napoletano ed avrà due momenti. Il primo ""seguirà il fil rouge tre parole-chiave: ritorno, restituzione, rinascita intese come azioni forti per riportare in Calabria quanto in questi decenni di abbandono è stato “scippato” ad una regione che oggi ha l’urgente bisogno di riappropriarsi della professionalità di chi ha scelto di vivere altrove. 
Al termine del primo momento la Presidente Gemma Gesualdi relazionerà 
sull’attività dell’Associazione e saluterà le Delegazioni del Brutium provenienti dall’Estero.
Il secondo momento sarà dedicato alle Medaglie d’Oro Calabria 2019 conferite a personalità calabresi che hanno onorato la loro Terra di origine con la loro vita e con le loro opere.
La Medaglia, coniata dallo scultore calabrese Alessandro Monteleone, rappresenta 
il simbolo della “pacchiana” che, con in testa la cesta dei suoi ricordi, lascia la sua Calabria per venire a Roma, simboleggiata dalla cupola di San Pietro. 

MEDAGLIE D’ORO CALABRIA 2019

I premiati:
Alia Pinuccio – Imprenditore

Benvenuto Fabrizio – Regista

Carnovale Giovanni – Medico

Commisso Rocco – Presidente Fiorentina

Di Prato Maria – Imprenditore

Iachino Achille – Gabinetto Ministro Salute

Ianni’ Giuseppe – Presepe dei Netturbini

Napoletano Roberto – Direttore Il Quotidiano del Sud

Pignataro Antonio – Questore di Macerata

Siclari Marco – Senatore

Francesco Trebisonda – Direttore Commerciale AON Italia

Tridico Pasquale – Presidente INPS

Vetere Francesco Saverio – Segretario Generale USPI
 

Stampa Articolo