Il mondo alla radio, la radio nel mondo per la Giornata Mondiale della Radio il 13 febbraio.

Radio Toscana trasmetterà un dibattito sulla radiofonia internazional con Luca Collodi di Radio Vaticana

Col titolo "Il mondo alla radio, la radio nel mondo" la Giornata mondiale della radio sarà celebrata il prossimo 13 febbraio da Italradio, in diretta dagli studi di Radio Toscana. Obiettivo della trasmissione, su iniziativa dell’Osservatorio della radiofonia internazionale in lingua italiana, sottolineare il contributo della radio al tema della giornata che l'Unesco ha lanciato quest'anno con le parole “dialogo”, “tolleranza” e  “pace”. Tra le 11 e le 12.30 Radio Toscana dialogherà con Luca Collodi di Radio Vaticana, con Carmelo Occhino, segretario generale dell'Associazione Giornalisti Europei, e con il coordinatore scientifico di Italradio Paolo Morandotti.  Nel pomeriggio, dopo le 15, sarà in studio in diretta il prof. Filippo Giannetti dell'Università di Pisa insieme con il presidente di Italradio Nader Javaheri e l'attivo ascoltatore delle onde medie e corte Luca Zazzeri. Previsti anche interventi del segretario generale di Italradio, dello storico Luca Ravazzi e – per affrontare più specificamente il tema della giornata – interverranno tre universitari in collegamento dalla Rettoria di San Giovannino dei Cavalieri di Firenze, assieme al rettore mons. Andrea Bellandi. Al centro della conversazione l’interrogativo: cos'è oggi per noi la radio e in che modo può contribuire al dialogo, alla tolleranza e alla pace.

Radio Toscana è ricevibile via streaming dal sito radiotoscana.it

 

Stampa Articolo