Memorie di una casalinga inquieta

Il 22 aprile presso il locale Lettere Caffè di Roma alle 17.30 presentazione e proiezione della prima puntata della serie web “Wurstel. Memorie di una casalinga inquieta”.

Il giorno 22 aprile presso il noto locale Lettere  Caffè di Roma (Via San Francesco a Ripa 100) alle ore 17.30 si terrà la presentazione e la proiezione della prima puntata della serie web “Wurstel. Memorie di una casalinga inquieta”. Questa serie web vuol essere un omaggio, seppur irriverente, a Flaubert e alla sua Emma, la celebre Madame Bovary dell’omonimo romanzo dell’800.

Oggi la figura di Emma è più che mai attuale e la penna di Enza Li Gioi ne ha tracciato i contorni, rendendola contemporanea e portandone all’estremo sentimenti e pulsioni.

 

La giunonica Emma della serie web è testarda, impulsiva e capricciosa ma dietro una patina di ingenuità cova un animo mai domo seppur vilipeso.

 

Dunque un omaggio a Flaubert ma soprattutto un omaggio all’universo femminile che attraverso la nostra Emma, divoratrice di wurstel, metafora della sofferenza, lotta contro l’egoismo e l’insensibilità maschile.

 

 

EMMA – Eleonora Manara

CHARLES – Daniele Sirotti

MAMMINA – Enza Li Gioi

RENÉ – Sandro Calabrese

 

e con

LÉON – Elio Crifò

 

Musiche originali

Dragotta e Belpassi

 

Scene e costumi

Emanuela Fabozzi

 

Regia

Flio

 

Stampa Articolo