IPSAR : ”Homen de Deus para a humanidade Padre Joaquim Alves Brás” il libro di Arnaldo Pinto Cardoso a Roma

Giovedì 11 gennaio alle ore 18, nel salone nobile dell’Istituto Portoghese di Sant'Antonio

Roma – Il Rettore dell’Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma, Monsignor Agostinho da Costa Borges l’Istituto Secolare delle Coopertatrici della Famiglia sotto l’alto patrocinio di S. E. l’Ambasciatore del Portogallo presso la Santa Sede  dott. Antonio de Almeida Lima promuovono la presentazione del libro ''Homen de Deus para a humanidade Padre Joaquim Alves Brás (1899-1966)''. L'incontro culturale si terrà giovedì 11 gennaio alle ore 18, nel salone nobile dell’Istituto Portoghese di Sant'Antonio in via dei Portoghesi, 2 (Roma, centro storico), alla presenza dell'autore Mons. Arnaldo Pinto Cardoso e Maria de Fatima Castanheira. 

——-

Il 5 ottobre 2017 la biografia su Padre Joaquim Alves Bràs scritta da Mons. Arnaldo Pinto Cardoso è stata anche presentata con l'inno del fondatore, dai membri dell'Istituto Secolare dei Cooperatori della Famiglia a Fatima in Portogallo.  "Uomo di Dio per l'umanità:Joaquim Alves Bràs" è stato definito in quella sede più che un libro ""un monumento con un invito di benvenuto ai presenti seguito da una breve introduzione illusiva al monumento storico appena eretto. Questo monumento era il libro di Monsignor  Pinto Cardoso, costruito da cento libri, numero simbolico, per celebrare i cento anni dell'ingresso in seminario di Joaquim Alves Brás nel  novembre 1917.L’incontro a Fatima è stato un omaggio al venerabile padre monsignor Joaquim Alves Brás, così come all'autore del volume  Monsignor Arnaldo Pinto Cardoso, postulatore della Causa di Beatificazione del Servo di Dio.  

 

                                           

                                                                                                                               

                                                                                                        Mons. Arnaldo Pinto Cardoso

                                                              ""

                                              Monsignor Agostinho da Costa Borges, Rettore dell'IPSAR www.ipsar.org       

Stampa Articolo