Papa Francesco per la Via Crucis al Colosseo

Preghiere e meditazioni del Venerdì Santo ricordano il dolore delle popolazioni flagellate dai conflitti, dei bambini siriani, dei cristiani egiziani, le violenze, i migranti

Roma – Tra imponenti misure di sicurezza, Papa Francesco presiede la Via Crucis al Colosseo, iniziata alle 21.30 e tramessa in mondovisione. L’arrivo del Pontefice è stato salutato dal sindaco di Roma, Virginia Raggi e dall’applauso dei fedeli. Nel consueto rito di Pasqua per la prima delle 14 stazioni a portare la croce è cardinale vicario di Roma, Agostino Vallini, per le altre i portatori sono  i sacerdoti insieme ai laici. La funzione religiosa è accompagnata dalle preghiere  e dalle meditazioni che la biblista francese Anne-Marie Pelletier ha preparato per il Venerdì Santo, ricordando le popolazioni flagellate dai conflitti,il dolore dei bambini siriani e dei cristiani egiziani,  i viaggi della speranza dei migranti, le violenze.   

                           ""

Stampa Articolo