Roma, Conferenza Stampa di Ossigeno per l’Informazione e i suoi patner internazionali: Giornalisti condannati per diffamazione, e colpiti da intimidazione, minacce,abusi – venerdì 3 luglio, ore 11 – Sala Stampa Camera dei Deputati

Per partecipare inviare un’email a segreteria@ossigeno.info

Roma, 1 luglio 2015 – Ossigeno per l’Informazione e i suoi partner internazionali del “Centro Europeo per la Libertà dell’Informazione e dei Media” istituito a Lipsia con il sostegno della Commissione Europea, promotori della conferenza internazionale del 2 luglio sulla protezione dei giornalisti, invitano a partecipare alla conferenza stampa sul tema:

“Chi sono i venti giornalisti condannati al carcere per diffamazione in Italia negli ultimi quattro anni. Chi sono gli altri 2.300 colpiti da intimidazioni, minacce e abusi. Le nuove iniziative italiane ed europee per proteggerli e per combattere le violazioni della libertà di informazione. Anticipazioni dal nuovo Rapporto di “Ossigeno per l’Informazione”.

Alle domande dei giornalisti risponderanno:

Claudio Fava, vicepresidente della Commissione Parlamentare Antimafia – Roma

Alberto Spampinato – coordinatore di Ossigeno per l’Informazione – Roma

Lutz Mukke, coordinatore del nuovo Centro Europeo per la libertà dell’informazione e dei media (ECPMF) di Lipsia

William Horsley, vice presidente dell’AEJ Association of European Journalists – Londra

Nuccio Fava, presidente dell’Associazione Giornalisti Europei – Roma

Radomir Licina, South East European Media Organization SEEMO di Vienna, fondatore del quotidiano Danas di Belgrado

Per partecipare inviare un’email a segreteria@ossigeno.info

I giornalisti devono seguire le procedure di accredito inviando un fax al numero 06.6760.3024.

Per accedere con le loro attrezzature, gli operatori e i fotografi devono inviare la richiesta d’accredito all’Ufficio Stampa della Camera dei Deputati: fax 06.67602125; e-mail:sg_ufficiostampa@camera.it.

Per informazioni segreteria@ossigeno.info

Stampa Articolo