Mosul: esercito avanza e riconquista ponte ad ovest della città

Circondata l'area degli uffici governativi di Mosul ovest ancora in mano all'Isis

Baghdad, 6 marzo 2017 – L’esercito iracheno riconquista il ponte Hurriya a Mosul, il secondo dei cinque ponti sul Tigri in mano all’Isis e nel frattempo prosegue l’avanzata nella parte ovest della città. I tre quartieri, Dawasa, Dendan e Nabi Shit di Mosul ovest sono stati raggiunti e penetrati dalle truppe di Baghdad che nella notte hanno pure circondato l’area degli uffici governativi ancora in pugno allo stato islamico. Ad affermarlo il generale Raed Shaker Jawdat, comandante delle forze della polizia federale. La zona est della città,  dominata dai jihadisti , è stata riconquistata a gennaio. 

Stampa Articolo