Messina. Ucsi Sicilia partecipa a “Canto per NeMO” il video a sostegno del Centro Clinico Nemo Sud

Con il patrocinio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, l'evento musicale è stato condiviso da cinquanta giornalisti messinesi

Messina – In rete il video musicale realizzato per sostenere il Centro Clinico “Nemo Sud”. L’evento musicale ha visto la partecipazione di 50 giornalisti messinesi, tra i quali Domenico Interdonato e Laura Simoncini, rispettivamente presidente e consigliera segretaria  dell’Unione Cattolica Stampa Italiana, sez. Sicilia. >.

Cinquanta i giornalisti che hanno accolto l’invito di NeMO SUD hanno cantato guidati da Silipigni, che ha diretto, curato gli arrangiamenti e coordinato le riprese video insieme a Gaetano Sciacca. Il testo è stato scritto da Letizia Bucalo Vita, responsabile dell’ufficio fundraising e comunicazione di NeMO SUD.

Le riprese di “Canto per NeMO” sono state realizzate dapprima proprio in corsia: in un pomeriggio di novembre, i giornalisti hanno trascorso del tempo ascoltando direttamente dai pazienti dell’esperienza positiva con il centro clinico; hanno portato doni ai pazienti più piccoli ed hanno trascorso i giorni successivi a studiare testo e intonazioni della melodia.

Successivamente la tappa al “Dalek Studio” che, pro bono, ha supportato l’iniziativa: <>.

Il risultato è stato coinvolgente, come spiega Letizia Bucalo Vita: <>. 

Ad aprire il video musicale è “RadioStreet” Messina, da sempre al fianco del centro clinico, con la voce di Matteo Soraci, che augura buon Natale ricordando di sostenere NeMO SUD. La canzone potrà essere scaricata su tutti i dispositivi ed il ricavato andrà devoluto al centro ecco il link  disponibile su youtube https://www.youtube.com/watch?v=a8DIzEqrqNg www.centrocliniconemo.it<http://www.centrocliniconemo.it/>. Per informazioni è possibile seguire le pagine Facebook @nemosud e @DONARtEperNeMOSUD, l’account Twitter @NemoSud.

NeMO SUD è unico nel suo genere in tutto il Sud Italia: centro multidisciplinare per la presa in carico di persone affette da malattie neuromuscolari – quali SLA, SMA e distrofie muscolari – ha aperto le sue porte ai pazienti il 21 marzo del 2013, replicando quanto fatto dal centro clinico NeMO di Milano (aperto nel 2008). 20 posti letto, più day hospital e ambulatori, un’ampia palestra e coloratissime stanze (tutte differenti tra loro), accolgono oggi circa 3.000 pazienti. Persone che, finalmente, anche in Sicilia, trovano risposte alle loro domande. Ente gestore di NeMO SUD è Fondazione Aurora Onlus (Fondazione Telethon, UILDM, Aisla Onlus, Famiglie SMA, Università e Policlinico di Messina) il cui presidente è Alberto Fontana.

Stampa Articolo