Sequestro giornali e Tv gruppo Ciancio: Ucsi Sicilia solidale con i colleghi de La Sicilia, Antenna Sicilia e Telecolor

'Piena luce dei fatti in tempi rapidi nell'interesse dei colleghi giornalisti', ha commentato il presidente di Ucsi Sicilia Domenico Interdonato ll'

L’Ucsi Sicilia Unione Cattolica Stampa Italiana, appresa la decisione del Tribunale di Catania, che su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, ha emesso un decreto di sequestro e confisca dei beni a Mario Ciancio Sanfilippo,  editore del quotidiano “La Sicilia”, “Antenna Sicilia” e “Telecolor”,  si associa al coro unanime della solidarietà umana e professionale verso i colleghi giornalisti, delle importanti testate.

Il presidente dell’Ucsi Sicilia Domenico Interdonato, ha dichiarato: “Ci auguriamo che la magistratura e le autorità inquirenti facciano rapidamente, piena luce dei fatti, nell’interesse dei colleghi giornalisti, che operano nelle testate oggetto dell’inchiesta”.

Stampa Articolo