Editoria, adempimenti gennaio 2018: Deposito legale e Convenzioni USPI

Sul notiziario.uspi.it sono pubblicate le Regioni nelle quali hanno sede gli editori che, secondo le Convenzioni sottoscritte dall’USPI, entro il mese di gennaio dovranno assolvere l’obbligo del deposito legale presso le Biblioteche Centrali Nazionali di Roma e Firenze

Immagine: Biblioteca Nazionale Centrale di Roma da it.wikipedia.org

Roma, 4 gen 2018 – Gli editori interessati alle scadenze di gennaio 2018. In base agli accordi sottoscritti dall’USPI con le Biblioteche Nazionali Centrali di Roma e Firenze per il “deposito legale” dei prodotti editoriali presso gli Archivi Nazionali (DPR 252/06), gli editori associati USPI possono effettuare la consegna in forma cumulativa delle copie diffuse al pubblico, a scadenze differenziate per Regioni e per periodicità della testata.

Entro il mese di gennaio

Gli editori con sede principale in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige,

– che pubblicano quotidiani, plurisettimanali (meno di 5 uscite a settimana) e settimanali e i relativi supplementi allegati, sono tenuti ad effettuare la consegna delle copie distribuite al pubblico nel 4° trimestre dell’anno (ottobre-dicembre 2017);

– che pubblicano quattordicinali, quindicinali, mensili e di altra periodicità e relativi supplementi e allegati, sono tenuti ad effettuare la consegna delle copie dei periodici distribuite al pubblico nel 2° semestre dell’anno (luglio-dicembre 2017).

Si ricorda la necessità di allegare a questa prima spedizione annuale un certificato di iscrizione all’USPI per l’anno 2018.

Per quanto riguarda, in particolare, la Regione Lombardia,  tutti gli editori associati con sede nella stessa che (in base all’ “Accordo” siglato un tra la Regione Lombardia, Soprintendenza Beni Librari e l’USPI) possono effettuare la consegna delle copie di deposito legale dei giornali quotidiani e periodici all’Archivio della Produzione Editoriale Regionale (APE R-BEIC) della Lombardia in forma cumulativa e secondo il calendario conforme a quanto già precedentemente concordato con le Biblioteche Nazionali Centrali di Roma e Firenze (gli Archivi Nazionali).
Le 2 copie di deposito legale regionale per la Lombardia dovranno essere indirizzate all’Archivio della Produzione Editoriale Regionale (APE R) c/o Biblioteca Nazionale Braidense, Via Fiori Oscuri n. 2, 20121 Milano.

Rammentiamo che per il deposito delle copie presso le Biblioteche regionali e provinciali la cadenza stabilita dalla legge è ogni 60 giorni.

Gli indirizzi:
– Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Viale Castro Pretorio 105, 00185 Roma.
– Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, Via Tripoli 36/44, 50122 Firenze.

Infine, gli editori online non devono effettuare alcun deposito.

Gli uffici della Segreteria USPI sono disponibili per qualsiasi chiarimento e ulteriori informazioni.

Stampa Articolo