- Paese Italia Press - https://www.paeseitaliapress.it -

Volkswagen, crolla titolo di Francoforte, perde il 18,60 – Travolta in USA dallo scandalo delle emissioni dei diesel

Il titolo Volkswagen precipita e chiude a – 18,60 alla Borsa di Franconforte.

La casa automobilistica tedesca è stata travolta dallo scandalo   per la violazione delle norme antismog negli Stati Uniti e rischia di essere multata per 18 miliardi di euro.

Infatti  l’agenzia federale per l’ambiente degli Stati Uniti (Us Environmental Protection Agency) ha  lanciato dure accuse alla casa di Wolfsburg , che avrebbe  falsificato i dati dei   software di controllo delle emissioni di gas, su alcune vetture diesel , per fare in modo che risultassero meno inquinanti.

Gli impianti di manipolazione saranno testati dall’Epa, e la Volkswagen avvierà una  un’inchiesta esterna  .

Pubbliche scuse dall’amministratore delegato della Volkswagen, Martin Winterkorn che ha assicurato “cooperemo pienamente  con le agenzie responsabili, con la trasparenza e l’urgenza, necessarie, per stabilire tutti i dettagli del caso.”

Intanto il colosso tedesco che subisce una perdita di valore di 13 miliardi di euro, la peggiore dall’ottobre  2008 , secondo un portavoce ha  interrotto  subito  la vendita dei modelli  incriminati negli USA   con  motore diesel 2 litri  come la Jetta, Maggiolino, Golf, Passat e l’Audi A3, ed ha nominato  una società esterna per condurre un’inchiesta sul caso.

“Il made in Germany è sinonimo di qualità a livello mondiale , la vicenda Volkswagen deve essere chiarita al più presto possibile”, ha  sottolineato  il vice-cancelliere tedesco e ministro dell’economia, Sigmar Gabriel.