Made in Italy, cresce del +39% la moda italiana in Russia nel digitale secondo Yandex

Cresce la moda italiana in Russia del +39% secondo gli ultimi dati ICE e secondo gli ultimi dati del motore di ricerca russo Yandex mostrati dall’esperto Giulio Gargiullo. Le ricerche schizzano a +81% da mobile .

Secondo gli ultimi dati ICE di Mosca nell’ambito ‘moda & accessori’ è ‘l’abbigliamento per il 39% mentre le calzature crescono del 34%. La moda italiana si conferma come leader nelle vendite, come per apprezzamento dei russi al settore abbigliamento e accessori del Made in Italy.

Il trend positivo lo mostra Giulio Gargiullo esperto digitale del mercato russo su base Yandex , il principale motore di ricerca russo.  Così Gargiullo: “I dati mostrano chiaramente una forte crescita del 2017 sul 2016, dovuta anche alla ripresa dell’economia russa avutasi fra fine 2016 e inizio 2017, dopo la crisi del 2014.  I russi trascorrono mediamente 25 minuti per lo shopping online di moda e il target medio è donna, fra i 25 e i 34 anni, lavoratrice.  I dati forniti da Yandex mostrano aumenti di ricerche e d’interesse per il fashion del +81% da mobile e +10% da desktop.  (Da 39,9 milioni di ricerche online a 72,3 milioni di ricerche su mobile; da desktop da 103 milioni di ricerche a 112,9 milioni di ricerche online)

Stampa Articolo