User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

La nuova asta dedicata ai Dipinti Antichi e Arte del XIX secolo da Finarte a Roma

Lunedì 27 maggio 2019 PRIMA TORNATA: ore 11.30 (lotti 1-144) SECONDA TORNATA: ore 15.30 (lotti 145-324)


:: Rubrica

Ven 24 Maggio 2019 - 11:31


Immagine Principale

Immagine Principale

ASTA DI DIPINTI ANTICHI E ARTE DEL XIX SECOLO
Roma, lunedì 27 maggio 2019
PRIMA TORNATA: ore 11.30 (lotti 1-144)
SECONDA TORNATA: ore 15.30 (lotti 145-324)

ESPOSIZIONE
Roma
Palazzo Odescalchi - Piazza SS. Apostoli 80
Fino a domenica 26 maggio, ore 10-18

-----------------

Fra le opere del XIX secolo spiccano il Grande studio a olio per il ciclo decorativo della Biennale di Venezia del 1907 di Giulio Aristide Sartorio (lotto 143 € 40.000-70.000), ricco di espressività e felicità compositiva, e “Ruffiana” di Medardo Rosso (lotto 144 € 25.000-35.000), fusione di grande impatto emotivo ritenuta da Luciano Caramel come “riferibile alla tarda attività dell’artista”.

Si prosegue con le scuole regionali, dalla lombarda di Angelo Barabino con lo Studio per “Temporale in Val Sangone”, 1920 ca (lotto 14 € 8.000-12.000), alla toscana, con tre dipinti di Llewelyn Lloyd tra cui la splendida Veduta di Firenze dal giardino di Boboli, 1932 (lotto 30 € 10.000-15.000) fino alla napoletana di Filippo Palizzi con Cagnolini in salotto, 1840 (lotto 94 € 6.000-8.000). Legata alla storia di Roma è L’Oceanina di Mario Rutelli del 1901 ca, ripresa da un gruppo della Fontana delle Naiadi di piazza della Repubblica (lotto 74 € 5.000-8.000).

Nei Dipinti Antichi e Arredi spicca la rara collezione di mobili di Carlo Bugatti, maestro dell’Eclettismo italiano (lotti 145-157), commissionati dal Barone Rodolfo Branca per Villa Tib a Grassina, tra cui una Credenza riccamente decorata (lotto 156 € 9.000.12.000), una Libreria con parti in pergamena dipinta (lotto 155 € 9.000-12.000) e un Trono (lotto 148 € 6.500-8.500).

Tra i top lot la vivacità cromatica di un inedito Jacopo Bassano dall’insolito soggetto San Giovannino offre fiorellini alla madre Santa Elisabetta accompagnata da San Zaccaria (lotto 320 € 60.000-80.000), Sacra Famiglia con San Giovannino e Santa Caterina d’Alessandria di Prospero Fontana (lotto 316 € 28.000-32.000) e due affreschi del ‘500 provenienti da Villa Peretti Montalto in Roma, commissionata dal futuro Papa Sisto V (lotti 310-311 ciascuno € 5.000-8.000). Notevoli le nature morte barocche napoletane: Giovan Battista RuoppoloAnguria, melone e uve en plein air, lotto 318 €25.000-35.000; Giuseppe ReccoTrionfo di pescato, lotto 319 € 28.000-35.000.

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Ven 24 Maggio 2019 - 11:31





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS