User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Azzurri pronti per l'ultimo test pre-Mondialie Domani le 72 frecce di ranking round

FEDERAZIONE ITALIANA TIRO CON L'ARCO World Cup (3^ tappa) Antalya (Tur), 20-26 maggio 2019


:: Sport

Lun 20 Maggio 2019 - 23:13


Immagine Principale



La Nazionale Italiana è ad Antalya, in Turchia, dove da domani scatta la terza tappa di World Cup. E’ l’ultimo test prima dei Campionati Mondiali di ‘s-Hertogenbosh che dal 10 al 16 giugno mettono in palio i pass per i Giochi di Tokyo 2020. 

In campo nell'arco olimpico ci saranno Tatiana Andreoli, Lucilla Boari e Vanessa Landi, il terzetto che ha ottenuto l'argento nella prima tappa di Medellin (Col). Insieme a loro gli iridati Marco Galiazzo, Mauro Nespoli, David Pasqualucci con il giovane Federico Musolesi. Nel compound in gara Sergio Pagni, Elia Fregnan, Valerio Della Stua, Marcella Tonioli, Sara Ret e la giovane Elisa Roner. 

Domani il via alle 72 frecce di ranking round che determinano il tabellone degli scontri diretti individuali e a squadre. Sabato le finali del compound e domenica le finali del ricurvo. 

World Archery ha ufficializzato la sede e la data della finale di Coppa del Mondo: si disputerà il 6-7 settembre a Mosca (Rus) nella piazza Rossa. 

 

Prima la Coppa del Mondo ad Antalya (Tur), poi il Mondiali di ‘s-Hertogenbosh (Ned). Inizia il periodo più intenso della stagione e gli azzurri sono pronti a scendere sulla linea di tiro per sfidare il meglio dell’arco mondiale. La Nazionale è atterrata ad Antalya in Turchia dove da domani, con le frecce di qualifica, scatta la terza tappa di Coppa del Mondo. Dopo il buon esordio di Medellin (Col) l’Italia punta ai podi ma soprattutto testa la sua condizione in vista dei Campionati Mondiali che si terranno dal 10 al 16 giugno a ‘s-Hertogenbosh. L’appuntamento olandese è doppiamente importante perché oltre ai titoli iridati assegna anche i primi pass per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. 

I CONVOCATI PER ANTALYA - Nell’arco olimpico vestiranno la maglia della Nazionale i tre arcieri dell’Aeronautica Militare e campioni del mondo in carica Marco Galiazzo, Mauro Nespoli e David Pasqualucci, tutti in campo anche a Medellin. A loro si affianca il giovane e promettente Federico Musolesi (Castenaso Archery Team). Al femminile confermato il terzetto che ha vinto l’argento nella prima tappa di Coppa del Mondo nella finale contro la Corea del Sud: Tatiana Andreoli (Arcieri Iuvenilia), Lucilla Boari (Fiamme Oro) e Vanessa Landi (Aeronautica Militare). 
Cambia la formazione maschile del compoound. Rispetto alla squadra d’oro della prima tappa l’unica conferma è per Sergio Pagni (Arcieri Città Di Pescia) affiancato questa volta da Valerio Della Stua (Arcieri Pol. Solese) ed Elia Fregnan (Arcieri Del Torrazzo). Un solo avvicendamento nel femminile dove fa il suo esordio stagionale in Coppa del Mondo la giovane Elisa Roner (Kosmos Rovereto), mentre a completare il terzetto saranno Marcella Tonioli (Arcieri Montalcino) e Sara Ret (Arcieri Cormons), entrambe protagoniste del bronzo di Medellin. 
Ad accompagnare gli azzurri in Turchia saranno il capo delegazione Stefano Osele, i tecnici dell’Olimpico Matteo Bisiani e Ilario Di Buò, il tecnico del compound Flavio Valesella, il fisioterapista Andrea Rossi e il preparatore Atletico Marco Sesia.

IL PROGRAMMA DI GARA – Oggi gli azzurri scenderanno in campo per i tiri di prova, domani si entrerà nel vivo con tutte le frecce di qualifica e il primo turno di scontri del mixed team. Mercoledì scatteranno le eliminatorie individuali sia del compound che dell’arco olimpico che continueranno giovedì con tutti gli scontri fino alle semifinali. Sempre nella giornata di giovedì il programma prevede al pomeriggio tutti i match a squadre fino alle semifinali, il giorno successivo saranno i mixed team a sfidarsi per provare ad accedere alle finali. 
Sabato e domenica, in diretta streaming sul canale ufficiale Youtube di World Archery, andranno in scena tutte le finali con il primo giorno dedicato al compound e il secondo all’arco olimpico. 

LE CLASSIFICHE GENERALI DI COPPA DEL MONDO – Le due tappe di Coppa del Mondo a Medellin e a Shanghai - in quest’ultima non c’erano atleti azzurri presenti - hanno assegnato i primi punti che definiscono le classifiche provvisorie generali. Antalya e Berlino saranno le sedi degli ultimi due step prima delle finali a cui accedono i migliori otto nelle graduatorie individuali. Al momento nel compound il migliore degli italiani è Sergio Pagni, decimo mentre Federico Pagnoni e Viviano Mior sono nel folto gruppo che occupa la casella numero 17.  Al femminile sedicesimo posto provvisorio per Marcella Tonioli. 

Nell’arco olimpico Marco Galiazzo è quindicesimo mentre Mauro Nespoli è in trentunesima posizione, curiosamente la stessa di Lucilla Boari, Tatiana Andreoli e Vanessa Landi nel femminile. Gli azzurri sono ancora tutti in corsa per le finali e ad Antalya avranno la possibilità di conquistare punti importanti per recuperare terreno e provare ad entrare nei migliori otto. 

 

LA FINALISSIMA A MOSCA NELLA PIAZZA ROSSA - Proprio nella giornata odierna World Archery ha ufficializzato la sede e la data della finale di Coppa del Mondo. Dopo l'edizione di Roma 2017 e Samsun 2018, nel 2019 la finalissima del circuito di World Cup approda nella Piazza Rossa di Mosca. La capitale della Russia ospiterà i migliori arcieri del mondo il 6 e il 7 settembre. Come da tradizione la prima giornata sarà dedicata alle finali del compound, mentre la seconda a quelle del ricurvo. 

 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON LE NEWS E TUTTI I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=389

 

 

 FOTO WORLD ARCHERY: Vanessa Landi, Lucilla Boari e Tatiana Andreoli nella finale per l'oro con la Corea del Sud nella prima tappa di MEdellin (Col)


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Lun 20 Maggio 2019 - 23:13





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS