User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Palermo. Fratel Biagio, messaggio di solidarietà a Papa Francesco attaccato ogni giorno

Dal letto di cartone a Brancaccio, Fratel Biagio, tutti i fratelli e le sorelle ultimi della Missione di Speranza e Carità vogliono fare arrivare un messaggio di solidarietà a Papa Francesco


:: Società

Mer 08 Maggio 2019 - 17:38


Immagine Principale



Dal quartiere palermitano di Brancaccio, Fratel Biagio Conte della Missione Speranza e Carità, invia un messaggio solidale a Papa Francesco, per gli attacchi contiunui e ingiusti che  riceve nella sua azione di profonda vicinanza ai più deboli nel mondo. 



Carissimo Papa Francesco, le tue parole e le tue preziose opere toccano i cuori ma purtroppo c'e chi si ribella e disubidisce ai profeti inviati da Dio, non  vengono accettati, non vengono graditi, vengono travisati e ancora peggio si arriva a stravolgere la parola di Dio... nemo Profeta in patria. 
Ti diamo la nostra solidarietà e sappi che gli ultimi ti sono vicino. Continua a portare il messaggio prezioso del lieto annunzio del Vangelo.  Come tu ci insegni, noi rispondiamo con la preghiera e con le opere alle provocazioni. 
Da questo luogo dove  Don Pino Puglisi uomo di Dio che ha sofferto per amore fino al martirio preghiamo per te e anche tu prega per noi   per questo delicato  momento in cui chiediamo una difesa per gli ultimi di tutto il mondo. 
Da qui dove l' azione di Padre Puglisi ha permesso di recuperare  tanti ragazzi dalla strada, chiediamo che ad ogni persona di buona volontà venga data la dignità e la Speranza di poter essere tolto dalla strada, recuperato e allontanato da "CHIDDI CA TI PORTANU A MALASTRATA" (quelli che ti portano sulla cattiva stada)  come diceva in siciliano Padre Puglisi. 

Non togliamo la Speranza! 
Unico vanto sia la Croce di Cristo... Morto e Risorto per noi. 

Pace e Speranza 
Fratel Biagio 
piccolo servo inutile

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Società

Mer 08 Maggio 2019 - 17:38





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS