User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

SUPERDESIGN SHOW 2019: innovazione, tradizione e contaminazioni con l’arte. A Milano

Dal 9 al 13 Aprile SUPERSTUDIO rinnova l'evento. Il progetto di Gisella Borioli con l’art director Giulio Cappellini segue la consueta mission ONLY THE BEST con particolare attenzione al tema INNOVATION&TRADITION.


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 04 Aprile 2019 - 22:31


Immagine Principale



Press Preview 8 Aprile 2019, ore 10-20 (solo stampa)
9-13 Aprile 2019, ore 10-21
14 Aprile 2019, ore 10-18

Superstudio Più – Via Tortona 27 – Milano
Superstudio 13 – via Forcella 13/via Bugatti 9, Milano
www.superdesignshow.com

 

SUPERSTUDIO, una delle mete più ambite e visitate della design week milanese anche quest’anno rinnova completamente l’evento SUPERDESIGN SHOW. Dopo aver lanciato il format originale “meno fiera, più museo” all’insegna di qualità ed eccellenza, la prossima edizione del progetto di Gisella Borioli con l’art director Giulio Cappellini, segue la consueta mission ONLY THE BEST con particolare attenzione al tema INNOVATION&TRADITION.

Come sempre grandi nomi internazionali firmano le istallazioni al Superdesign. Lexus International con il collettivo di visual e media artist RhizomatiksLG Eletronics progetta con Norman Foster la mostra “Redefining Space”. Dassault Systèmes con lo studioMorphosis e il suo pluripremiato fondatore Thom Mayne. Giulio Capellini lancia il suo progetto speciale SUPERHOTEL, con nomi illustri del design interazionale. 3M Design con Material ConnXion stupisce con la torre alta 14 metri di Matteo Thun. Tante anche le collettive e i padiglioni nazionali, come Korea Craft & Design Foundation con il loro progetto patrocinato del Governo Coreano e i giovai talenti di WORTH Partnership Project, promossa dall’Unione Europea. E molto altro ancora.. 

Come sempre non mancano anche quest’anno le contaminazione tra arte e design. 

Unreal but real, è la mostra irreale ma reale dove i Toys immateriali di Flavio Lucchini, punteggiano il percorso di tutto il Superdesign Show. Le sculture si fotografano con l’immancabile smartphone, ma in realtà non esistono perché lo spazio resta vuoto: nascono come piccole maquette reali progettate dall’artista ma si trasformano in monumenti irreali attraverso la tecnologia di Sense - immaterial Reality.

E’ sufficiente scaricare l’App Flavio Lucchini Art , individuare all’esterno o negli interni del Superstudio gli art- marker che indicano i punti dove si trovano le opere. Quindi si inquadra la superficie indicata dall’art-marker. Ed ecco comparire una scultura di Flavio Lucchini. Da contemplare, studiare nei dettagli, girarci intorno, fotografare, farci un selfie vicino e, ovviamente, condividere sui social.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 04 Aprile 2019 - 22:31





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS