User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

A Catania le Giornate Fai di Primavera 2019. In mostra 11 siti culturali

ORARI VISITE E INIZIATIVE COLLATERALI


:: Cultura Arte Spettacolo

Sab 23 Marzo 2019 - 12:13


Immagine Principale

Immagine Principale

CATANIA –  Parte l’edizione 2019 delle “Giornate Fai di Primavera” a Catania, in programma  sabato 23 e domenica 24 marzo. La Delegazione etnea – guidata da Maria Licata, e in sinergia con il Gruppo Giovani – ha organizzato, seguendo il tema conduttore “La forza del contesto”, l’apertura di undici siti culturali, che sarà possibile visitare rilasciando un contributo libero o iscrivendosi in loco al Fondo Ambiente Italiano. Ciascun luogo ha orari specifici di apertura e sarà scenario di eventi speciali: il programma delle visite e delle iniziative collaterali è consultabile sul sito web Fai e sulla pagina Facebook @DelegazioneFaiCatania.

 

Sabato 23 e domenica 24 marzo

 

“GIORNATE FAI DI PRIMAVERA” A CATANIA PROGRAMMA DEGLI EVENTI
 

PORTA GARIBALDI

Piazza Palestro

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30

Apprendisti Ciceroni: gli studenti dell’I.C. Montessori-Mascagni, Liceo Classico Cutelli, Liceo Artistico Lazzaro.

Eventi speciali: Nella piazza antistante la Porta gli studenti prenderanno ispirazione dalle forme barocche del monumento per realizzare un’opera di street art che dialoghi con il contesto scenografico, mettendo in luce nuove potenzialità del luogo.

La mattina di sabato 23 marzo gli studenti allieteranno i visitatori proponendo ogni ora intermezzi musicali.

 

CHIESA DI SAN BENEDETTO (visita riservata agli iscritti Fai e a chi vorrà iscriversi in loco)

Via Teatro Greco 2

Apertura: sabato 9.30-13.00 e 15.00-18.30; domenica 10.30-13.00 e 15.00-18.30.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti delle scuole I.C. Padre Pio da Pietralcina, I.C. Cavour, Scuola Majorana.

Eventi speciali: Sabato 23 Marzo, alle 18.00, all’interno della Chiesa concerto a cura del Coro “Nuove Dissonanze” di Bruna D’Amico.

 

BASTIONE DEGLI INFETTI

Via Torre del Vescovo 3

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti del Liceo Scientifico Galileo Galilei.

Eventi speciali: Sarà possibile visitare anche la sede del “Comitato Antico Corso” e assistere alla proiezione di un filmato che documenta l’impegno per il recupero dei luoghi. Domenica 24, alle 16.00, il Comitato terrà una conferenza-dibattito sul progetto di riqualificazione urbana “Restituire il Bastione alla città”, a cura di Manfredi Maugeri.

 

PARCHEGGIO R1 AMT - EX “RIMESSA AMT”

Via Plebiscito 747

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti di I.C. S. Giovanni Bosco, I.C. Rimini, I.C. Falcone-Verga.

Eventi speciali: Grazie alla collaborazione con l’Amt è possibile usufruire a pagamento del parcheggio auto all’interno della Rimessa R1, ciò darà diritto all’utilizzo gratuito delle biciclette dell’Amt – che sarà possibile posteggiare anche in Piazza Borsellino – o della navetta 504 M che conduce fino a Piazza Duomo.

Sabato 23 verrà inoltre inaugurata la mostra fotografica “Contrasto e Contesto” di Filippo Papa, a cura della gallerista Aurelia Nicolosi. Un’esposizione sui temi dello studio dell’architettura, della luce, del bianco e nero, con un approccio sociale legato al contesto urbano e architettonico, nello specifico «la città di Catania, i suoi luoghi più famosi, quelli meno famosi o “diversamente famosi”». «Ogni contesto, grazie al giusto contrasto fra positivo e negativo trova il suo equilibrio – afferma Papa – Questo progetto vede protagonista una città metropolitana e multietnica, cuore pulsante di una Sicilia in continua evoluzione. Dal centro storico, con le strade lastricate di pietra lavica, ai forti contrasti sociali delle periferie. Oggi Catania è una città – è il caso di dirlo – dai forti contrasti, dove il contesto non è strettamente dislegato da quelli che possono essere i contrasti sociali. Le mie fotografie esaltano i fortissimi contrasti delle architetture dei quartieri dandone nuova luce e nuovo rispetto visivo».

 

CAPPELLA BONAJUTO E “L’ANGELO” DI GOMEZ

Via Bonajuto 11

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti del Convitto Cutelli.

 

PORTO DI CATANIA – STREET ART SILOS

Molo Crispi

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti di Istituto Tecnico Archimede, I.C. Parini, I.C. Coppola-Caronda, Istituto Alberghiero K. Wojtyla.

Eventi speciali: La Lega Navale Italiana e il Circolo Nautico Nic hanno generosamente messo a disposizione, esclusivamente per gli iscritti Fai e per chi si iscriverà in loco, le barche a vela per effettuare via mare il tragitto che porta fino al murales di Vhils. Sono previste, fino a esaurimento posti, due partenze sabato 23 (ore 11.00 e 16.00) e quattro domenica 24 (ore 10.00, 12.00, 16.00 e 17.00).

Dall’ingresso principale del Porto sarà possibile, muniti di biglietto, salire a bordo del bus “Librino Express” che condurrà al murales di Blu in Viale Moncada, attraversando il Porto dall’interno e, dunque, consentendo di ammirare anche i Silos collocati sull’interno. Nel Molo di Levante sarà invece possibile visitare i Laboratori Nazionali del Sud dell’Istituto di Fisica Nucleare, aperti per l’occasione.

 

FONDAZIONE BRODBECK

Via Gramignani 93

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti del Liceo Artistico E. Greco e della Scuola Svizzera.

Eventi speciali: Gli Apprendisti Ciceroni illustreranno, oltra alla storia del luogo e della Fondazione, anche le installazioni permanenti di Seb Koberstädt ed Esther Kläs e di alcune delle opere, appartenenti alla collezione Paolo Brodbeck, che sono state esposte all'interno della mostra “Luoghi dove la poesia è possibile”. Sarà inoltre possibile ripercorrere i 10 anni di attività della Fondazione, attraverso una dettagliata documentazione fotografica delle mostre e delle iniziative che si sono svolte dal 2009 ad oggi.
 

SAN BERILLO E I SUOI VICOLI – PALAZZO DE GAETANI

Via Pistone 59

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

Eventi speciali: Palazzo De Gaetani è oggi la sede dell’Associazione “Trame di Quartiere”. Qui sarà possibile assistere alla proiezione di web series che documentano la realizzazione delle più significative opere di street art presenti nel quartiere. I visitatori saranno dotati di una mappa per andare alla scoperta dei tesori artistici nascosti tra i vicoli.

 

PALAZZO ASMUNDO DI GISIRA

Via Gisira 40

Apertura: sabato e domenica dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.30.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti di del Liceo Scientifico Boggio Lera.

 

CHIESA DI SANTA MARIA DELL’AIUTO

Via Santa Maria dell’Aiuto 80

Apertura: sabato dalle 9.00 alle 12.30, e dalle 16.00 alle 18.30; domenica dalle 9.00 alle 10.45, dalle 12.00 alle 12.45, e dalle 16.00 alle 17.30.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti di I.C. Pizzigoni-Carducci, Istituto Maria Ausiliatrice, Istituto Salesiano S.F. Sales, Istituto Paritario San Giuseppe.

Eventi speciali: sabato alle 16.00 concerto “Primavera d’archi” a cura dei ragazzi dell’orchestra “Musica Insieme a Librino”.  

 

MURALES DI BLU A LIBRINO

Viale Moncada 6/a

Apertura: sabato e domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

Apprendisti Ciceroni: gli studenti dell’I.C. Angelo Musco.

Eventi speciali: domenica alle 10.00 concerto di Coro e Orchestra di “Musica Insieme a Librino”.

 

Prima di recarsi a visitare i luoghi è opportuno verificare sul sito web eventuali modifiche di orari di apertura, variazioni di programma in caso di condizioni meteo avverse o imprevisti, e la possibile chiusura anticipata delle code a causa della grande affluenza di pubblico.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Sab 23 Marzo 2019 - 12:13





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS