User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

ASL ROMA 6, REGIONE LAZIO E PROCURA DI VELLETRI PRESENTANO I PRIMI TRE CENTRI ANTI VIOLENZA DEL TERRITORIO

A Palazzo Chigi di Ariccia l’incontro “Per non dimenticare”promosso dal Comune di Ariccia


::

Ven 08 Marzo 2019 - 19:37


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine PrincipaleImmagine Principale

Si è svolto questa mattina, nella Giornata internazionale della donna, all’interno della sala Maestra del Palazzo Chigi di Ariccia gremita di studenti, donne, cittadini della Asl Roma 6 e forze dell’ordine, l’incontro “Per non dimenticare”. Obiettivo, sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza contro le donne e presentare i risultati di un anno di stretta collaborazione fra Regione Lazio, Asl Roma 6 e Procura della Repubblica di Velletri, che lo scorso 8 marzo hanno firmato il protocollo operativo per il contrasto agli abusi. 

 

All’evento, promosso dal Comune di Ariccia, sono intervenuti il Sindaco Roberto Di Felice, il Direttore generale della Asl Roma 6 Narciso Mostarda, il Procuratore della Repubblica di Velletri Francesco Prete, il Presidente del Tribunale di Velletri Mauro Lambertucci, il Magistrato Cristiana Macchiusi, il Garante regionale per l’infanzia Jacopo Manzetti, l’Avvocato Scifoni in rappresentanza dell’Ordine degli avvocati di Velletri e il Sindaco di Velletri, Orlando Pocci

 

“Nel 2018 sono state uccise in Italia oltre 100 donne e dall'inizio del 2019, giá in dieci hanno perso la vita per mano del compagno, ex marito o fidanzato. La presenza, oggi, di tanti ragazzi e ragazze dei licei del territorio dà speranza per il futuro: è da loro che dobbiamo ripartire per creare una nuova cultura dell’affettività, orientata al rispetto e all’equilibrio”, ha detto Narciso Mostarda. “Sono molto orgoglioso dell’apertura dei primi tre centri anti violenza della Asl Roma 6 - a Nettuno, all’Ospedale Spolverini di Ariccia e all’interno della Casa della Salute di Rocca Priora - frutto del lavoro di squadra di Asl Roma 6, Regione Lazio e Procura di Velletri. Le vittime avranno a disposizione ulteriori presidi di prossimità in cui trovare conforto, ascolto e tutela”.

 

 

 

 


Stampa Articolo Print Img



Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


::

Ven 08 Marzo 2019 - 19:37





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS