User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Dichiarazione della Commissaria Thyssen in occasione del 25º anniversario dell'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro

Proseguiremo il nostro lavoro per fare dell'Europa un luogo migliore in cui tutti i lavoratori europei possano tornare a casa in salute e in sicurezza dopo ogni giornata di lavoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Mer 23 Gennaio 2019 - 23:46


Immagine Principale



Bruxelles, 23 gennaio 2019

Il 2019 segna il 25º anniversario dell'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) di Bilbao. In occasione della ricorrenza Marianne Thyssen, Commissaria responsabile per l'Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori, ha dichiarato:

"Nel corso degli ultimi 25 anni la legislazione europea e gli sforzi incessanti dell'EU-OSHA hanno reso i nostri luoghi di lavoro più sicuri, più sani e più produttivi. L'Europa è all'avanguardia in questo campo e vanta standard tra i più elevati al mondo in materia di salute e sicurezza sul luogo di lavoro. Stiamo affrontando la principale causa di decesso correlata al luogo di lavoro: i tumori professionali. Il numero di lavoratori deceduti a seguito di un infortunio sul lavoro è diminuito di quasi il 25% e il numero di lavoratori con problemi di salute è sceso del 10%. L'Agenzia ha svolto un ruolo fondamentale per raggiungere questo obiettivo; lo stesso vale per la stretta collaborazione delle parti sociali per permetterci di adeguare i nostri sforzi alla realtà delle imprese.

Il pilastro europeo dei diritti sociali ha fornito sostegno al più alto livello politico per rendere i luoghi di lavoro europei più sicuri e più sani. Nell'ambito del mio mandato, ho presentato proposte concrete per rafforzare la protezione dei lavoratori dalle sostanze chimiche cancerogene. Proseguiremo il nostro lavoro per fare dell'Europa un luogo migliore in cui tutti i lavoratori europei possano tornare a casa in salute e in sicurezza dopo ogni giornata di lavoro."

Contesto

Proteggere la salute e la sicurezza dei lavoratori dell'UE è una priorità assoluta di questa Commissione. L'UE è all'avanguardia per quanto riguarda gli standard elevati in materia di protezione dei lavoratori. Per mantenere questo livello, dall'inizio del mandato la Commissione ha già presentato 3 revisioni della direttiva sugli agenti cancerogeni e mutageni. Grazie all'introduzione di valori limite di esposizione nuovi o più rigorosi per 22 sostanze chimiche cancerogene sul luogo di lavoro, nel corso dei prossimi 50 anni saranno salvate oltre 100 000 vite umane e più di 20 milioni di lavoratori in Europa potranno godere di una migliore protezione. A gennaio 2017 la Commissione ha inoltre avviato un programma biennale per l'aggiornamento della legislazione dell'UE in materia di salute e sicurezza. Il programma ha lo scopo di garantire che il quadro dell'UE in materia di salute e sicurezza sia adeguato alle esigenze future, di creare condizioni di parità in tutta l'UE e di migliorare la conformità e l'applicazione della normativa nella pratica.

L'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) contribuisce a rendere l'Europa un luogo più sicuro, più sano e più produttivo in cui lavorare. L'Agenzia ricerca, sviluppa e distribuisce informazioni affidabili, equilibrate e imparziali in materia di sicurezza e salute e organizza campagne di sensibilizzazione paneuropee. Istituita dall'Unione europea nel 1994 e con sede a Bilbao (Spagna), l'Agenzia riunisce rappresentanti della Commissione europea, dei governi degli Stati membri e delle organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori, nonché esperti di spicco di ciascuno degli Stati membri e di altri paesi.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Mer 23 Gennaio 2019 - 23:46





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS