User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Catania: Ragazzi sindaci in Prefettura

Il Prefetto, nel suo primo Natale a Catania, ha lanciato un messaggio di speranza e di ripresa sociale e di sviluppo economico, investendo sui giovani che “ sono il nostro presente”.


:: Società

Sab 22 Dicembre 2018 - 23:32


Immagine Principale



Ancora una volta i piccoli sindaci della provincia di Catania sono stati protagonisti attivi in Prefettura in occasione della solenne cerimonia di consegna delle Onorificenze concesse al Cav. di Gran Croce, dott. Branca e a 10 Cavalieri della Repubblica.

Schierati accanto all’albero di Natale, dai ragazzi stessi addobbato con originali decori e con gli articoli della Dichiarazione dei Diritti Universali, hanno partecipato insieme alle massime cariche dello Stato al significativo evento.

E’ stato un espresso desiderio del Prefetto voler la presenza e la partecipazione all’evento dei Ragazzi Sindaci e Miriam Adamo, piccolo sindaco dell’Istituto San Giovanni Bosco di Catania, a nome dei ragazzi sindaci della provincia ha rivolto al Prefetto un messaggio augurale e di testimonianza dell’operosità dei CCR nelle scuole considerate come “piccole città”. Il gradito invito ha coronato il progetto, ideato 25 anni fa dal Preside Giuseppe Adernò . come lezione di Educazione Civica applicata che consente ai ragazzi di “imparare, facendo” la cultura della partecipazione democratica e di esercitare la cittadinanza attiva.

Nei nostri "programmi",  ha detto Miriam Adamo, progettiamo scuole belle, laboratori attrezzati, palestre efficienti, strade pulite, bambinopoli, centri ricreativi per i giovani e gli anziani, recupero e valorizzazione dei monumenti, e la nostra presenza di "Sindaci ragazzi" non vuole essere soltanto una simulazione o un semplice gioco. Abbiamo aperto gli occhi, apprendiamo il vero senso della politica, protesa alla ricerca del Bene comune e reclamiamo democraticamente i diritti a tutti i servizi sociali che rendono serena e civile la vita dei cittadini. Abbiamo scoperto e studiato, quest’anno in maniera particolare nel ricordo dei 70 anni della Carta Costituzionale, i "valori" ai quali fare riferimento e vogliamo che restino tali per tutti, per noi ragazzi e per gli adulti che certe volte dimostrano di averli dimenticati”.

Ai nuovi Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica, che si sono distinti in azioni meritevoli d’impegno sociale e civile, i piccoli sindaci hanno augurato di poter sempre continuare a fare del bene, a vantaggio della comunità cittadina.

Il Prefetto, nel suo primo Natale a Catania, ha lanciato un messaggio di speranza e di ripresa sociale e di sviluppo economico, investendo sui giovani che “ sono il nostro presente”.

"Soprattutto in questi momenti così critici" ha detto il Prefetto e "allo stesso tempo cosi decisivi per il futuro di Catania ed anche della sua provincia il nostro posto è la trincea, una trincea di servizio, senza tregua, quella che ci attende nei prossimi mesi e che è richiesta dai catanesi che chiedono anche di non essere lasciati soli e di essere aiutati a costruire un futuro più sicuro e sereno. Catania e i catanesi in questi momenti hanno ancor più bisogno che le Istituzioni lavorino insieme per loro e il loro futuro perché la cooperazione per il bene comune è un grande fattore moltiplicatore di effetti positivi". Alla cerimonia hanno partecipato il Sindaco Pogliese, l’Arcivescovo Mons Gristina, i Presidenti dei Tribunali, i Comandanti provinciali dei Carabinieri della Finanza, della Marina Militare ed il Questore di Catania.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Società

Sab 22 Dicembre 2018 - 23:32





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS