User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

Capo ufficio stampa del Consiglio regionale della Lombardia: pubblicato il bando

L’incarico verrà conferito sulla base del CCNL dell’area dirigenziale del comparto Regioni e Funzioni locali


:: Rubrica

Mar 11 Dicembre 2018 - 12:53


Immagine Principale



Milano, 11 dic 2018 - Ufficio stampa del Consiglio regionale della Lombardia, si cambia. Per la prima volta al suo vertice non ci sarà infatti un giornalista a contratto giornalistico, ma un giornalista dirigente PA. Lo prevede la “selezione aperta” pubblicata sul sito del Consiglio (www.consiglio.regione.lombardia.it) nella quale  viene specificato che l’incarico verrà conferito sulla base del CCNL dell’area dirigenziale del comparto Regioni e Funzioni locali. Il rapporto di lavoro sarà in esclusiva ed è prevista l’iscrizione all’INPGI. Tra i requisiti richiesti, un’età non superiore a 65 anni, la laurea triennale, l’iscrizione all’elenco professionisti dell’Odg da almeno 5 anni. Come stabilisce la legge, l’incarico è attribuito con precedenza ai dipendenti del Consiglio regionale, della Giunta regionale o di altri enti regionali “purchè già in organico a tempo indeterminato”, ma è aperto anche a soggetti che abbiamo maturato una “qualificazione professionale di almeno 5 anni nella PA o in enti di diritto pubblico o aziende pubbliche o private … in posizione corrispondente a quella del direttore del Settore Stampa”. Possono presentare domanda, infine, anche “soggetti in possesso di una particolare specializzazione professionale maturata attraverso una concreta esperienza di lavoro, in posizioni funzionali previste per l’accesso alla dirigenza, per almeno un quinquennio in uffici stampa di PA o presso giornali a tiratura nazionale”. Trattamento economico, modulo della domanda e altre informazioni sono pubblicate nella selezione. L’ufficio stampa del Consiglio regionale cura i rapporti con gli organi di informazione, la redazione della rassegna stampa e gestisce il quotidiano on line Lombardia Quotidiano. Il mandato dell’attuale direttore, Paolo Costa, scadrà il 31 marzo prossimo.

 

 

da  Il Notiziario  curato da Franco Abruzzo/portavoce del MIL

https://www.francoabruzzo.it

 

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Mar 11 Dicembre 2018 - 12:53





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS