User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

La neonata galleria The Mori Center a Parma inaugura la mostra di Giuseppe Ragazzini “Incontri grotteschi”

Vernissage: Giovedi 29


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 15 Novembre 2018 - 17:06


Immagine Principale



Vernissage: Giovedi 29/11/2018, ore 19:00
Finissage: Sabato 19/01/2019

The Mori Center | Vicolo del Vescovado 5/A | Parma
Orari di apertura: da mercoledi a sabato, 10:00-18:00
www.themoricenter.com
Facebook: @themoricenter

----------------------

 

La Galleria The Mori Center è lieta di annunciare la prima mostra personale a Parma dell’artista Giuseppe Ragazzini, curata da Giorgia Ori.

L’inaugurazione è prevista per giovedì 29 novembre 2018 alle ore 19 presso la sede in Vicolo Del Vescovado 5/A, Parma.

Giuseppe è pittore, scultore, scenografo e artista visivo. Ragazzini è un artista eclettico con un ampio e variegato percorso artistico che, nel corso degli  anni, ha avuto modo di sperimentare diverse espressioni artistiche. Il suo lavoro si muove continuamente fra tradizione e modernità,  coniugando il linguaggio classico con quello digitale delle nuove tecnologie: da qui la realizzazione di animazioni pittoriche e collage digitali che sono il risultato di un’incessante trasformazione, di una continua metamorfosi del segno e della forma.

In mostra saranno esposte le opere pittoriche, scultoree e digitali che meglio rappresentano l’anima poliedrica e creativa di Ragazzini. L’allestimento è stato pensato in modo che il visitatore si possa immergere nel mondo grottesco dell’artista. Un lavoro, quello di Ragazzini, che ha anche a che vedere con la nostra identità mutevole, complessa e stratificata, proprio come stratificati sono i suoi volti, fatti di carte e strappi sovrapposti.

Nel percorso all’interno della galleria il visitatore viene ‘intimamente' accolto nel variegato immaginario dell'artista attraverso un gioco originale e poliedrico di luci, buio, suoni e colori. Tra le opere esposte vi saranno l’installazione “Misteriosa routine”, schizzi, disegni a china, alcune opere in ceramica, opere grafico-pittoriche raffiguranti carte e tarocchi surreali. Vi sarà, inoltre, un manichino in scala 1/1 completamente ricoperto di collage stropicciato (“Crumpled Figure”, 2018) e la video proiezione di una delle opere video più significative di Ragazzini: “Il Bacio” (2007), un ambiguo e appassionato bacio realizzato utilizzando 60 collages composti da pezzi di opere di grandi maestri del Rinascimento, montati attraverso la tecnica del morphing.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Gio 15 Novembre 2018 - 17:06





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS