User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

FLASH NEWS

ASSOLUZIONE PER VIRGINIA RAGGI PER L'INCHIESTA SULLE NOMINE. LA PROCURA AVEVA CHIESTO 10 MESI.LA "SINDACA" è SCOPPIATA IN LACRIME ALLA LETTURA DELLA SENTENZA --- TORNA LA "MAGIA" AL CINEMA, DAL 15 NOVEMBRE TRASMESSO IN TUTTE LE SALE IL NUOVO CAPITOLO DELLA SAGA PREQUEL-SPIN OFF DI HARRY POTTER: ANIMALI FANTASTICI - I CRIMINI DI GRINDELWALD DI DAVID YATES, SECONDO CAPITOLO (DEI CINQUE) ---

USPI informa: Agevolazioni contributive per assunzioni di giovani giornalisti

Sgravi contributivi per l’assunzione a tempo indeterminato di giornalisti under 35: la proposta dell’INPGI


:: Editoria/Giornalismo

Lun 29 Ottobre 2018 - 13:56


Immagine Principale



Roma, 29.10.2018 - L'Unione Stampa Periodica Italiana USPI informa i propri associati che, recependo quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2018 (Legge n. 205 del 27 dicembre 2017, su  S.O. n. 62 della Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017), il Consiglio di Amministrazione dell’INPGI ha inserito, nel proprio ordinamento interno, gli stessi sgravi contributivi per l’assunzione di giovani giornalisti.

Le disposizioni varate dal Consiglio di amministrazione, naturalmente, troveranno attuazione solo successivamente all’approvazione della delibera da parte dei ministeri vigilanti.

La misura varata prevede l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro privati in relazione alle nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato a tutele crescenti con decorrenza dal 2018. L’ esonero contributivo è riconosciuto, per la durata massima di 36 mesi, nella misura del 50% dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro, nel limite massimo di un importo pari a 3 mila euro su base annua.

Il beneficio è riconosciuto in favore dei datori di lavoro che assumano a tempo indeterminato lavoratori:

– di età inferiore a 35 anni, a partire dal 1° gennaio 2018

– di età inferiore a 30 anni, se l’assunzione viene effettuata nel 2019

Lo sgravio, nel rispetto del limite di età, spetta anche in caso di conversione a tempo indeterminato di un contratto a termine.

Per beneficiare dell’esonero contributivo l’impresa non deve però aver effettuato licenziamenti nei sei mesi precedenti all’assunzione e non licenziare, nei sei mesi successivi, il giovane, pena la revoca del beneficio.

Infine, dato che gli oneri derivanti dalla riduzione del gettito contributivo conseguente al riconoscimento degli sgravi trovano copertura a carico del Bilancio dello Stato, l’INPGI potrà ottenerne il rimborso.

Per ulteriori riferimenti: notiziario.uspi.it


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Editoria/Giornalismo

Lun 29 Ottobre 2018 - 13:56





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS