User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Messina, Reggio e Villa candidano lo Stretto a patrimonio dell’Unesco

Cerimonia sabato 18 aprile a bordo del traghetto Messina per siglare l’intesa tra esponenti delle Amministrazioni comunali e di istituzioni socio-culturali delle due sponde


:: Attualità

Ven 17 Aprile 2015 - 22:43


Immagine Principale



Immagine: Una suggestiva veduta della Città di Messina e dello Stretto

 

Sabato 18 aprile, a bordo della nave traghetto “Messina” delle Ferrovie, avrà luogo un incontro per mettere a punto la richiesta all’Unesco per il riconoscimento dello Stretto di Messina, quale patrimonio dell’umanità. Interverranno, tra gli altri, gli esponenti delle Amministrazioni comunali di Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni, i rettori delle Università di Messina, Pietro Navarra, e di Reggio Calabria, Pasquale Catanoso, e i rappresentanti delle associazioni culturali ed ambientaliste Touring Club, Fai, Italia Nostra, Legambiente e Wwf.

 

Sarà siglata l’intesa da rivolgere all’Unesco e si getteranno le basi per una reale integrazione dell'Area dello Stretto. “La tutela e la salvaguardia del patrimonio naturale, paesaggistico, storico e archeologico dell'Area dello Stretto – hanno spiegato gli assessori Perna e Pino - è un obiettivo fondamentale per Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni, città metropolitane confinanti, appartenenti a regioni diverse, ma caratterizzate da un elevato livello di complementarietà funzionali in svariati campi, dalla sanità, ai servizi alle imprese, alla ricerca ed alla formazione universitaria.

 

La nave con a bordo il sindaco di Messina, Renato Accorinti, la Giunta municipale, il Consiglio comunale ed i rappresentanti delle associazioni ambientaliste e culturali, partirà alle 9,30 per Villa San Giovanni dove saranno accolte le delegazioni delle Amministrazioni e delle Associazioni di Reggio Calabria e Villa; alle 10.30, la partenza dal porto di Villa verso Reggio, con un avvicinamento alla zona Lido-via Marina per un saluto alla città. Il rientro sarà effettuato lungo la direzione nord - ovest verso Scilla e si concluderà intorno alle 12, al centro dello Stretto, quando sarà firmato l'accordo tra i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni. Alla stessa ora tutte le navi in transito nello Stretto suoneranno le sirene per sottolineare l'evento. Alle 12.40, al porto di Messina, sbarcherà la delegazione messinese, mentre alle 13.30 a Villa San Giovanni, con lo sbarco di quelle calabresi si concluderà la manifestazione. L'Associazione Ferrovie Siciliane sarà presente all'evento con la mostra fotografica “Sulle rotte del Mito”.

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Attualità

Ven 17 Aprile 2015 - 22:43





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS