User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

ATIPOGRAFIA, polo culturale di Arzignano - via Campo Marzio n. 6

Fiorigrafia, la prima Festa dei fiori ad Arzignano (VI) dal 24 al 26 aprile 2015

L'evento sarà inoltre accompagnato da stand gastronomici e artigianali di cappelli, profumi, libri, pigmenti, lane e gioielli, il tutto condito da buona musica.


:: Cultura Arte Spettacolo

Dom 12 Aprile 2015 - 20:18


Immagine Principale



Atipografia, nuovo polo culturale di Arzignano (VI), ricavato da un’antica tipografia ottocentesca e fondato dalla curatrice e storica dell'arte Elena dal Molin, inaugura la stagione primaverile con un nuovo e affascinante appuntamento per gli amanti del mondo floreale e i pollici verdi, dall'inequivocabile titolo: "Fiorigrafia". Non una semplice fiera di giardinaggio, ma un’esperienza che recupera il linguaggio segreto dei fiori, molto in voga nell’Ottocento.

 

La manifestazione floreale, unica nel suo genere, e patrocinata dal Comune di Arzignano, si svolgerà dal 24 al 26 aprile, all'interno della cornice delle suggestive sale di Atipografia, dove è attualmente allestita l’affascinante mostra "Fiori violenti: fototropismo verso la forma" di Mattia Bosco, alla quale verrà affiancata, nei giorni del mercato, e per le due successive settimane, un secondo evento espositivo dell’artista Maruzza Bianchi Michiel, che si ispirerà alla natura, ai suoi fenomeni e mutamenti servendosi dei fiori, soggetti estetici dall’effimera identità, ma che esprimono continuità nel tempo.

Il giardino antistante la sede, insieme agli spazi coperti, dall’arredamento originale, accoglieranno espositori e ospiti dell’evento botanico.

 

Un'occasione di tre giorni, in concomitanza con la nota Fiera degli Uccelli di Arzignano, per acquistare fiori e piante per arredare con fantasia la propria casa o il proprio giardino, riflettendo e giocando sul loro significato, così come si usava fare nel passato.

L’originale iniziativa, dal gusto retrò, si propone come una nuova e fresca sperimentazione dell’antichissimo linguaggio floreale: “Che fiore provi per me?”. Per rispondere a questa domanda ai visitatori verrà distribuito un piccolo vademecum per scoprire come comunicare con l’incredibile varietà di tipologie e colori di fiori in esposizione, in maniera spiritosa, galante e alternativa. Compreranno, infatti, rose rosse, se devono comunicare amore, i tulipani per esprimere desiderio, e così via.

 

Il costo dell'ingresso è di 3 euro, più tessera associativa annuale di 5 euro.

 

L'evento sarà inoltre accompagnato da stand gastronomici e artigianali di cappelli, profumi, libri, pigmenti, lane e gioielli, il tutto condito da buona musica.

 

INFORMAZIONI UTILI

 

Periodo della manifestazione: 24, 25 e 26 aprile

 

Orari di apertura: dalle 10 alle 20

 

venerdì 24 aprile 2015

 

ore 11:00 Inaugurazione con sindaco, maestranze, ecc..con accompagnamento musicale

 

Atipografia Associazione Culturale

Arzignano (VI)

Piazza Campo Marzio, 26

 

Con il patrocinio di: Comune di Arzignano

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Dom 12 Aprile 2015 - 20:18





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS