User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Martedì 28 agosto alle 21.00, presso l'ex Convento di San Nicola di Alvito (Frosinone) il premio ai doppiatori aprirà dunque la nona edizione delle Storie, una delle più importanti kermesse letterarie italiane.

IL FESTIVAL DELLE STORIE DIVENTA NUOVO CINEMA PARADISO E PREMIA AGNESE NANO E LE VOCI DEL CINEMA

Il doppiaggio racconta la sua storia al Festival delle Storie e per una notte si trasforma in Nuovo Cinema Paradiso, a trent’anni dall’uscita del capolavoro Oscar di Giuseppe Tornatore. E in una cornice suggestiva che richiama il set e le atmosfere del film premia Topolino, Alien, Harry Potter e Ritorno al futuro.


:: Cultura Arte Spettacolo

Dom 26 Agosto 2018 - 16:01


Immagine Principale



Ci saranno Angelina Jolie e Emma Watson, Nicholas Cage e Sigourney Weaver. Ma anche Michael J. Fox e Helen Mirren, Jennifer Aniston e Topolino. Basterà chiudere gli occhi e il Festival delle Storie per una notte diventerà Hollywood. Una notte dedicata al doppiaggio dal titolo Voci d’O,  O come “O Magazine” il nuovo mensile per cacciatori di futuro, sponsor della manifestazione, che rivivrà in uno spettacolo all’aperto le atmosfere e i personaggi di Nuovo Cinema Paradiso, a trent’anni dall’uscita che celebrerà, nella terra che ha dato i natali a Nino Manfredi, Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica e Gina Lollobrigida, anche la ciociara Tina Lattanzi, regina del doppiaggio, che ha dato la voce alle grandi dive di Hollywood degli anni Cinquanta: Greta Garbo, Rita Hayworth, Marlene Dietrich, Joan Crawford.

Il Premio Voce d'O - Senti chi parla premierà Teo Bellia (Michael J. Fox, Nicholas Cage, Matt Dillon) Letizia Ciampa (Emma Watson, Hillary Duff, Emilia Clarke), Eleonora De Angelis (Angelina Jolie, Jennifer Aniston, Cameron Diaz), Ada Maria Serra Zanetti (Faye Dunaway, Sigourney Weaver e  Alessandro Quarta, da 26 anni voce di Topolino, cartoon che compie 90 anni quest'anno.

.

 

SENTI CHI PARLA – DA LIBRO A PREMIO

“Senti chi parla – le 101 frasi più famose del cinema (e chi le ha dette veramente)” è il libro di Massimo Veronese, Simonetta Caminiti e Maurizio Pittiglio presentato alla 74° Mostra del cinema di Venezia nel 2017. Interamente dedicato al doppiaggio, dopo aver riscosso un record di like e visualizzazioni sulla pagina Facebook della Biennale di Venezia e una visita dell’ex Ministro Dario Franceschini alla mostra fotografica dedicata all’evento, il libro… diventa un premio. Un premio per i doppiatori italiani che fanno sognare, ridere e piangere ogni giorno, in italiano, i volti più importanti del cinema mondiale. All’interno del premio Voci d’O – Premio Senti chi parla, quest’anno, anche il prestigioso premio “Alberto Sordi” sarà consegnato a un nome del cinema e del teatro italiani.

https://vimeo.com/231191740

 

I premiati di questa edizione:

-         Ada Maria Serra Zanetti: la splendida voce di Hellen Mirren ne La regina, ma anche di volti come Vanessa Redgrave e Sigourney Weaver. La splendida “Medusa” de Le avventure di Bianca e Bernie. L’attrice è la moglie dello scomparso Vittorio Di Prima, voce italiana (e siciliana) di Philippe Noiret proprio in Nuovo cinema paradiso.

-         Alessandro Quarta: il giovane Ethan Hawke che disse per primo “Capitano mio capitano!” a Robin Williams ne L’attimo fuggente; l’inquieto, magnifico “Ricky” di American Beauty e… da 23 anni, la voce italiana di Topolino, primogenito di casa Disney che compie 90’anni proprio nel 2018.

-         Eleonora De Angelis: la Rachel (Jennifer Aniston) di Friends, l’irresistibile Angelina Jolie di Ragazze interrotte, e ancora Eva Mendes e Cameron Diaz.

-         Teo Bellia: la voce di Michael J.Fox in Ritorno al futuro, e quella di Tom Tucker de I Griffin. Ma anche Joe Pesci e un perfetto Matt Dillon.

-         Letizia Ciampa: la doppiatrice per cui le fiabe diventano realtà. Voce di Emma Watson dai tempi di Harry Potter, l’ha seguita fino a “La Bella e la Bestia”, e si è calata nei panni vocali di Alice (Mia Wasikowska) diretta da Tim Burton.

 

 NUOVO CINEMA PARADISO “NUOVO CINEMA PARADISO” COMPIE 30’ANNI: VOCI D’O CONSEGNA UN PREMIO SPECIALE

Ricorrono i 30’anni della magia di Nuovo Cinema Paradisoopera famosa in tutto il mondo che, grazie all’eccellenza dei doppiatori italiani, fece parlare il grande Philippe Noiret con lo stesso accento verace del piccolo “Totò” e del villaggio immaginario Giancaldo, ambientato in una Sicilia acciottolata e incantevole come i paesi del Festival delle Storie. L'occasione più adatta a celebrare due tesori del nostro Paese in un unico, imperdibile evento. Il premio “Alberto Sordi” verrà consegnato proprio all’attrice Agnese Nano, che interpretò la splendida, indimenticabile, romanticissima Elena: protagonista femminile del film.

(trailer della edizione statunitense del film, che in tutto il mondo è stato distribuito in lingua italiana: https://www.youtube.com/watch?v=C2-GX0Tltgw )

 

FESTIVAL DELLE STORIE

Ha ospitato e ospiterà anche quest’anno i più popolari e importanti volti del giornalismo, della letteratura e delle arti, non solo del nostro Paese. Tra gli ospiti di quest’anno, Paolo Crepet, Pietro Grasso, Erri De Luca, Laura Morante. In una costellazione di paesini appoggiati sui monti, villaggi di non oltre cinquemila abitanti, con rocche, castelli, piazze medievali e vicoli e un orizzonte che si perde nel verde, il Festival viaggia tra le bellezze di Alvito, Picinisco, Atina, Borgo Castellone e Casalvieri. (Sito web: http://www.festivaldellestorie.it/ )

 

PERCHE’ PREMIARE IL DOPPIAGGIO

Il doppiaggio è una punta di diamante riconosciuta in tutto il mondo; un pezzo di Storia, un patrimonio culturale che ha definito una lingua comune per l’intero popolo italiano. E la lingua italiana è una delle più studiate del mondo, richiama qualità, tradizione e gusto, stile di vita e creatività; la lirica, la cucina, la moda, il design parlano italiano. A suo modo il doppiaggio ne è custode fondamentale, dato che fa parlare in italiano il cinema di tutto il mondo. La stessa tecnologia, che sta trasformando il touch in vocal, farà della voce la padrona del nostro tempo. Con il doppiaggio, in particolare, dai cartoni animati a Carosello, le voci sono state anche la colonna sonora dell’infanzia di generazioni. E ci sono voci che non si dimenticano: da Ferruccio Amendola a Oreste Lionello, da Stanlio e Ollio a Fernandel, da Fonzie a Calimero. E grandi interpreti che si sono misurati nel doppiaggio: Alberto Sordi, Giancarlo Giannini, Gino Cervi, Nando Gazzolo, Enrico Maria Salerno, Riccardo Cucciolla, Arnoldo Foà.

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Cultura Arte Spettacolo

Dom 26 Agosto 2018 - 16:01





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS