User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Incontro Mondiale delle Famiglie a Dublino. 21 - 26 agosto 2018

“Una festa nella festa”, la Messa celebrata all’Incontro Mondiale delle Famiglie nella capitale irlandese

di Enzo Farinella, corrispondente dall'Irlanda


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 25 Agosto 2018 - 23:20


Immagine Principale

Immagine Principale

Dublino, 25 agosto 2018 - E’ stata “una festa nella festa”, la Messa celebrata ieri sera nell’Incontro Mondiale delle Famiglie nella  capitale irlandese, che oggi vedrà l’arrivo sul suo suolo di Papa Francesco, il secondo Papa nella storia dell'a manifestazione.Il primo è stato Papa Givovanni Paolo II nel 1979.

A presiedere la cerimonia, a cui hanno partecipato due cardinali, 10 vescovi, una trentina di parroci e circa 300 famiglie italiane, è stata S. E. il Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidengte della Conferenza Episcopale Italiana, con ospite d’onore. S. E. Paolo Serpi, Ambasciatore d’Italia poresso la Repubblica d’Irlanda.

Il Cardinal Bassetti ha voluto rivolgere all’inizio della Messa un messagio di cordoglio all'Arcivescovo di Genova, Cardinale Angelo Bagnasco, per l’immane tragedia che si è abbattuta sulla sua città, causando ben 42 vittime, a nome di tutte le famiglie italiane e del mondo intero, strette attorno al dolore della città ligure.

Alla fine della cerimonia, allietata da canti innegianti alla centralità e della famiglia, il Cardinale Bassetti ha consegnato una medaglia ricordo all’Ambasciatore italiano Serpi, “per il prezioso contributo dato nella realizzazione di questo evento”, con l’aiuto della sua Cancelleria.

Così ieri sera ha avuto fine la tre giorni dell’Incontro Mondiale delle Famiglie in  cui hanno parlato oltre 200 esperti dei cinque continenti sul tema “Famiglia” e sulla “Gioia dell’Amore”. Tra questi 91 erano donne. Il gruppo più numeroso è stato rappresentato da coppie.

 Tra i temi trattati ricordiamo:

il futuro della preparazione matrimoniale nelle parrocchie;

trovare nuove vie per diffondere la gioia dell’impegno matrimoniale nella cultura di oggi;

l’importanza e la solidarietà tra generazioni diverse nella famiglia;

affari e famiglia;

sport e famiglia;

la vocazione della paternità nel mondo di oggi; ecc.

“Sono sicuro - ci ha detto il Card. Kevin Farrell, Prefetto del Dicastero dei Laici, la Famiglia e la vita - che questo Incontro Mondiale delle Famiglie  è stato un’importante pietra miliare nel cammino della Chiesa sul ruolo centrale dei fedeli laici nel promuovere la verità e la bel.lezza del matrimonio e della famiglia. Il futuro del mondo dipende da questo. La nostra cultura e la nostra società dipendono dalla famiglia”.

A margine alla celebrazione eucaristica il Cardinale Bagnasco ci ha espresso la sua ammirazione per la Sicilia, ricordando di essersi laureato a Genova con il siciliano Prof. Michele Federico Sciacca, nativo di Giarre, e di aver insegnato nello stesso Ateneo proprio nel Dipartimento del compianto Prof. Sciacca.

                                           

                         Il giornalista Enzo Farinella con l'Arcivescovo di Genova, Cardinale Angelo Bagnasco

 

 www.worldmeeting2018.ie

 

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Uno Sguardo all' Europa

Sab 25 Agosto 2018 - 23:20





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS