User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Addio all’ex segretario delle Nazioni Unite Kofi Annan

Premio Nobel per la pace nel 2001,Il diplomatico ghanese è stato segretario delle Nazioni Unite dal 1997 al 2006

di Silvia Gambadoro


:: Attualità

Sab 18 Agosto 2018 - 18:27


Immagine Principale



Si è spento questa mattina in Svizzera, all’età di 80 anni, l’ex segretario delle nazioni Unite kofi Annan. A darne la notizia è stata la famiglia con un post sul profilo Twitter  della fondazione benefica che porta il suo nome.  Il diplomatico  si è spento dopo una «breve malattia». Nato in Ghana nel 1938, Annan è stato il settimo segretario generale Onu, dal 1997 al 2006, divenendo il primo Segretario generale africano nero. Nel messaggio si legge: “era un figlio del Ghana e sentiva una responsabilità particolare nei confronti dell’Africa”. Nel 2001 era stato insignito del Nobel per la pace insieme alle Nazioni Unite "per il lavoro per un mondo più pacifico e meglio organizzato".

Kofi Annan considerava inoltre un personale successo i Millennium Development Goals, che fissavano per la prima volta nuovi obiettivi da raggiungere nella lotta mondiale alla povertà, alla fame e alla mortalità infantile.  Durante il suo mandato come segretario generale delle Nazioni Unite al Qaeda colpì New York e Washington e  gli Stati Uniti invasero l'Iraq: il mondo occidentale subì un profondo cambiamento, con la globalizzazione e la lotta con la militanza islamica.

La Fondazione Kofi Annan lo descrive come uno “statista globale e internazionalista profondamente impegnato che ha combattuto per tutta la sua vita per un mondo più giusto e pacifico. Ovunque ci fosse sofferenza o bisogno, ha raggiunto e toccato molte persone con la sua profonda compassione ed empatia, ha messo gli altri al primo posto, irradiando genuina gentilezza, calore e brillantezza in tutto ciò che ha fatto.”Durante la sua carriera e la leadership nelle Nazioni Unite, è stato un ardente campione di pace, impegnato per lo sviluppo sostenibile, i diritti umani e il valore della legge". Nel post si legge inoltre che negli ultimi giorni gli sono stati accanto la moglie Nane e i figli Ama, Kojo e Nina. I parenti hanno chiesto il rispetto della privacy in questo momento di cordoglio, aggiungendo che successivamente daranno comunicazioni sui funerali.

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Attualità

Sab 18 Agosto 2018 - 18:27





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS