User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

L’appello lanciato dal docente universitario durante la consegna del Premio Nazionale Sipario d’Oro 2018

Il sociologo Pira: Troppa violenza sui social, lavoriamo per un uso consapevole

Attribuiti anche quest’anno i riconoscimenti a personalità che si sono distinte a livello nazionale e internazionale


:: Editoria/Giornalismo

Lun 13 Agosto 2018 - 23:21


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine PrincipaleImmagine Principale

Immagine di copertina: Joppolo Giancaxio Premio Nazionale Sipario d'Oro 2018 i professori Francesco Pira e Angelo Taibi con il giornalista Lelio Castaldo presidente della Giuria.

 

Joppolo Giancaxio (Agrigento) – “Troppa violenza sui social network. Troppo odio, rancore e razzismo. I nostri figli vivono il web per tante ore al giorno correndo pericoli. Uno strumento che potrebbe servire per costruire una società migliore sta diventando pericolosissimo. Dobbiamo attivare processi educativi per un uso consapevole partendo dai genitori”.

Anche sul palco del Premio Nazionale Sipario d’Oro 2018, il professor Francesco Pira, tra i premiati con una splendida motivazione legata “alle sue capacità di divulgatore della nuova cultura sociale del mondo di internet e e dei social” ha voluto lanciare un appello continuando la sua battaglia contro le fake news, il cyberbullismo, il sexting ed ogni forma di violenza sulla rete.

E’ stata un’occasione importante per fare cultura e per ribadire alcuni valori importanti per la nostra società. Come il ribadire l’importanza della ricerca  grazie al fisico e docente dell’Università di Ferrara, professor Angelo Taibi, premiato anche lui come giovane scienziato che si è distinto a livello nazionale e internazionale.

Tutto è avvenuto durante l’edizione 2018 del Premio Nazionale Sipario D’Oro, un vero successo. Tantissime le persone che hanno affollato la piazza principale del comune agrigentino per applaudire le personalità del mondo dell’arte, la cultura, del giornalismo, dello sport, dell’associazionismo, della medicina, l’imprenditoria, la scuola e lo spettacolo che si sono avvicendate sul palco per ritirare l’ambito riconoscimento. Soddisfatto al termine della serata il Patron dell’evento il giornalista Lelio Castaldo, Direttore responsabile del giornale on line Sicilia 24h.

L’undicesima edizione della manifestazione, organizzata dal Comune di Joppolo con il patrocinio della Regione Siciliana,  ha visto sfilare sul palco tanti professionisti che hanno dato lustro non soltanto alla provincia di Agrigento o alla Sicilia ma che si sono distinti nelle loro attività anche a livello internazionale. E’ stato proprio questo il tema portante della serata: la valorizzazione del lavoro di agrigentini e siciliani ma anche di artisti che hanno scelto Agrigento come loro nuova sede di lavoro.

“Anche quest’anno – ha detto Lelio Castaldo visibilmente emozionato sul palco- siamo riusciti ad avere personaggi illustri e di questo siamo orgogliosi”.

A condurre la serata  con grandissima professionalità due giornaliste Simona Stammelluti e Claudia Badalamenti. Giuseppe Portaennese ha letto le motivazioni. A curare l’organizzazione  Mario Gaziano che dalla regia non ha fatto mancare il suo contributo con incursioni.

Hanno ritirato il Premio: Ing. Francesco Vitellaro, già presidente Rotary Club Agrigento; Dott. Luca Gazzara, Commissario Parco dei Monti Sicani; Ing. Angelo Taibi,  scienziato della ricerca italiana nel campo della fisica medica; Prof. Francesco Pira, Sociologo, Giornalista e docente di comunicazione all’Università di Messina; D.ssa Ivana Sicurelli, giurista, economista, giornalista ; Ing. Ferdinando Macedonio, Manager Internazionale; Irina Zobaceva, Cantante lirico-leggera russa; Simona Vita e Fernando Cinquemani, Direttori Artistici e Coreografi scuola di Ballo Luna Rossa; Rosario Matina, chef internazionale. Davvero piacevoli e di alto livello gli interventi artistici di Maria Grazia Castellana, Irina Zobacheva, Caterina e Nicola Barberi e Alessia Crapanzano.

A consegnare i premi Lelio Castaldo, Mario Gaziano,  Salvatore Capodicasa, assessore alla cultura del Comune di Joppolo (che ha rappresentato l’amministrazione comunale), la Presidente del Consiglio Comunale Nicoletta Musso , la consigliera comunale Rosalia Floriddia, il Presidente del Parco della Valle dei Templi, Bernardo Campo e Calogero Pisano, Vice Capo di Gabinetto dell’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana. Una bellissima serata di cultura da tutti apprezzata.


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Editoria/Giornalismo

Lun 13 Agosto 2018 - 23:21





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS