User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

Angelo Giovanni Capoccia promotore dell’internazionalizzazione delle eccellenze italiane nel mondo lancia il “Consorzio Aziende Italiane in the World”

Obiettivo primario del Consorzio sarà far conoscere e valorizzare le specialità del Bel Paese in tutto il mondo, un progetto che mira altresì a incentivare l’export nostrano, che entro il 2020 – secondo le previsioni degli esperti – dovrebbe superare la cifra di 50 miliardi di euro


:: Economia

Mer 20 Giugno 2018 - 11:59


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine PrincipaleImmagine Principale

di Redazione

 

Roma - Angelo Giovanni Capoccia, promotore e facilitatore dell’internazionalizzazione delle eccellenze italiane nel mondo, educational tour e marketing territoriale, lancia il “Consorzio Aziende Italiane in the World” .

Obiettivo primario del Consorzio sarà far conoscere e valorizzare le specialità del Bel Paese in tutto il mondo, un progetto che mira altresì a incentivare l’export nostrano, che entro il 2020 – secondo le previsioni degli esperti – dovrebbe superare la cifra di 50 miliardi di euro.

“L'individualità italiana espressa dai nostri prodotti è molto forte – dichiara Capoccia, da anni impegnato nella promozione del Made in Italy di eccellenza nel mondo – come conferma il terzo Rapporto Eurispes sull’Italia che funziona, individuando le cento eccellenze che il mondo ci invidia, nel pubblico e nel privato.

Il genio italico è riconosciuto ed apprezzato in tutti i continenti, c’è molta domanda in molti comparti produttivi, e ogni giorno ho modo di registrare nel mio lavoro quanto esportare i nostri prodotti di qualità dia un’immagine positiva dell’Italia nel mondo. Questo Consorzio che nasce dalla mia decennale esperienza di facilitatore delle imprese italiane all’estero, vuole mettere a sistema, creare sinergie, raccogliere e valorizzare idee, tradizioni di aziende italiane che tra mille difficoltà sono riuscite ad arrivare anche alla quarta generazione. Si tratta di un tessuto produttivo che è patrimonio fondativo del nostro Paese, che ha resistito con indescrivibili sforzi a questi lunghi anni di crisi, e che oggi va sostenuto con slancio verso il futuro di un’Italia proattiva, dinamica, che ritrovi l’orgoglio di sé.

Il nostro è lo stato con più prodotti alimentari recanti il marchio di qualità esistente al mondo – continua il Presidente del neo “Consorzio Aziende Italiane in the World” - e ogni regione italiana è portatrice e custode di ricette e tradizioni millenarie. Sappiamo che Italia e buon cibo rappresentano, fin dalla notte dei tempi, un binomio indissolubile. Non si può parlare dell’una senza non nominare l’altro. Ma questo Consorzio non sosterrà solo l’eccellente comparto enogastronomico, anche se a tal proposito devo sottolineare che il Turismo Enogastronomico è un segmento del comparto turistico che non solo sta conoscendo una forte espansione, ma trova nel Bel Paese la sua massima espressione; e sono sempre più numerosi i turisti stranieri attratti dalla inimitabile cucina italiana e dai suoi eccellenti vini.

In questo lancio in esclusiva per Paese Italia Press, desidero ringraziare i molti partner-aziende che hanno voluto affiancarsi a questo mio progetto di promozione del Made in Italy nel mondo, nella comune visione che sia urgente riallacciare e vivificare i ponti tra le ‘due Italie”. Sappiamo infatti quanto sia lunga la tradizione italica di diventare imprenditori all'estero, diventati nel tempo i migliori ‘ambasciatori’ di identità, stile e tradizioni incomparabili, ma è tempo di un ulteriore colpo d’ala, ovvero di riappropriarci del nostro orgoglio nel sostenere un network di imprese italiane che producono beni di successo mondiale”.

----------------------------------------

 

 

 

Immagini:1) da sx il manager italiano Angelo Giovanni Capoccia e l’avv. Egli Haxhiraj, in occasione dell’iniziativa “Un’Amatriciana per Amatrice”, promossa a Tirana il 2 settembre 2016 dalla business community italiana in Albania per sostenere le popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016;

2 -3)Angelo Giovanni Capoccia all'Ambasciata d'Italia a Buenos Aires, a dx, manager del Tenore Giuseppe Gambi, a sx, in occasione del debutto dell'Inno degli Italiani nel Mondo “Italia Patria Mia”, per la Festa della Repubblica Italiana, con S.E. Ambasciatrice Teresa Castaldo – 2 giugno 2016; 

4)Evento AEREC, Accademia  Europea  per le Relazioni Economiche e Culturali, Palazzo Brancaccio - Roma, 1° giugno 2018, con prodotti della Cantina Girardi di Farra di Soligo (TV), promossi dal manager Angelo Giovanni Capoccia

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Economia

Mer 20 Giugno 2018 - 11:59





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS