User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

II Para-Archery European Cup ad Olbia, Cinque finali individuali azzurre. 4-9 giugno 2018

Domani le finali a squadre


:: Sport

Gio 07 Giugno 2018 - 21:27


Immagine Principale



L’Italia continua a mietere successi sulla linea di tiro di Olbia alla Para-Archery European Cup. Dopo le otto finali conquistate ieri dalle squadre, nella giornata di oggi volano alle sfide per le medaglie Stefano Travisani ed Elisabetta Mijno, entrambi per l'oro arco olimpico; finale per l'oro nell'arco compound per Alberto Simonelli e nel W1 per Daniele Cassiani mentre la giovanissima Asia Pellizzari raggiunge la finale bronzo nel W1 femminile. 

Domani l'Italia scenderà in campo per le finali a squadre, sabato toccherà invece alle sfide per le medaglie nell'individuale.

MIJNO PER L’ORO NELL’OLIMPICO – Elisabetta Mijno conquista la finale per l’oro ad Olbia. L’azzurra sabato sfiderà la russa Svetlana Barantseva dopo aver battuto 6-2 Buriyat Mirzaalieva (RUS) e 6-0 la polacca Milena Olszewska. 

Non ce l’hanno fatta invece Annalisa Rosada eliminata ai quarti dalla coreana Kim Ran Sook 6-4 dopo il successo 6-4 sull’ucraina Svitlana Shatkovska e Veronica Floreno fermata al primo turno sempre da Kim Ran Sook 6-0. 

CASSIANI IN FINALE PER L’ORO NEL W1 – Raggiunge la sfida che vale il primo posto anche Daniele Cassiani nel W1 maschile. L’azzurro batte il compagno di squadra Fabio Azzolini 131-124, precedentemente vincente 129-124 sul russo Konstantin Donskoi, poi vince 130-124 Karel Davidek (CZE) e accede così alla finalissima in cui se la vedrà con il ceco David Drahoninsky che ha eliminato ai quarti Salvatore Demetrico 138-135; agli ottavi l’italiano aveva sconfitto 126-119 il brasiliano Franco Eugenio Santana.

PELLIZZARI PER IL BRONZO – Si giocherà il bronzo nel W1 femminile Asia Pellizzari. La giovanissima arciera della Nazionale ha la meglio sulla coreana Geum Ok Kim 135-126 ma si arrende in semifinale 129-121 alla britannica Victoria Rumary. Pellizzari si giocherà il bronzo con la spagnola Liliana Oliveiros.

SIMONELLI IN FINALE PER L’ORO COMPOUND – Dopo Elisabetta Mijno, Daniele Cassiani e Asia Pellizzarri è il turno di Alberto Simonelli che conquista la finale per l’oro del compound maschile. L’azzurro batte in rapida successione 142-128 Tadatsugu Otsuka (JPN), 143-140 Nail Gatin (RUS), 142-141 Marcel Pavlik (Svk) e 146-139 Daniel Lelou (FRA) conquistando un posto nella sfida per la prima posizione contro Jonathon Milne (AUS). 
Secondo turno fatale per Giampaolo Cancelli che prima batte il russo Ivan Kozlov 143-138 ma viene poi eliminato 139-138 da Eric Pereira (FRA). Escono al primo scontro della loro giornata l'esordiente Paolo De Venuto, sconfitto 145-139 da Daniel Lelou (FRA) e Matteo Baonacina battuto 137-130 da Pavlo Nazar (UKR).

ANCHE TRAVISANI IN FINALE PER L’ORO – C’è gloria per gli azzurri anche nell’arco olimpico maschile. Stefano Travisani si giocherà sabato la finale per l’oro contro il polacco Ireneusz Kapusta. Per l’arciere italiano oggi solo vittorie: 6-0 sull’ucraino Roman Chayka, vincente su Giulio Genovese 6-0 al primo turno, 7-3 sul coreano Kwak Geonhwi che in precedenza aveva battuto Fabio Tomasulo 7-1 e poi in semifinale il successo allo shoot off 6-5 (10-9) contro il giapponese Tomohiro Ueyama. 

I RISULTATI DEL COMPOUND FEMMINILE – Sfortunate le azzurre nel compound femminile Maria Andrea Vigirlio perde allo shoot off 138-138 (10-9) contro la britannica Jodie Grinham, stessa sorte per Giulia Pesci eliminata 141-141 (10-9) dalla brasiliana Karla Jane Gogel. Per le due arciere nei turni precedenti vittorie rispettivamente 142-124 sulla ceca Lenka Kunkova e 132.128 sulla giapponese Nako Hirasawa. Si ferma al secondo turno Eleonora Sarti eliminata dal 137-136 della coreana Jeong Jin Young.


IL RIASSUNTO DELLE FINALI AZZURRE – Dopo le otto possibilità di medaglie conquistate ieri dalle squadre, salgono a tredici le finali azzurre grazie alle cinque conquistate nell’individuale. Ecco il programma completo tra sabato e domenica. 


Venerdì 8 giugno
Ore 9.00 Finale per l’oro a squadre compound femminile ITALIA-RUSSIA
9.25 Finale per il bronzo a squadre compound maschile ITALIA-FRANCIA
10.15 Finale per l’oro a squadre maschile W1 ITALIA-RUSSIA
10.40 Finale per l’oro a squadre Arco Olimpico femminile ITALIA-RUSSIA
11.30 Finale per l’oro a squadre Arco Olimpcio maschile ITALIA-COREA DEL SUD
15.00 Finale per il bronzo mixed team Arco Olimpico ITALIA-COREA DEL SUD
16.15 Finale per l’oro mixed team W1 ITALIA-RUSSIA
16.40 Finale per il bronzo mixed team Compound ITALIA-GRAN BRETAGNA 
 
Sabato 9 giugno
Ore 10.00 Finale per il bronzo individuale femminile W1 ASIA PELLIZZARI-LILIANA OLIVEIROS (ESP)
11.00 Finale per l’oro individuale maschile W1 DANIELE CASSIANI-DAVID DRAHONINSKY (CZE)
15,20 Finale per l'oro individuale maschile Compound ALBERTO SIMONELLI-JONATHON MILNE (AUS)
16.00 Finale per l’oro individuale femminile Arco Olimpico ELISABETTA MIJNO-SVETLANA BARANTSEVA (RUS)
16.40 Finale per l'oro individuale maschile Arco Olimpico STEFANO TRAVISANI-IRENEUSZ KAPUSTA (POL)

 

 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON LE NOTIZIE E TUTTI I LINK UTILI

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=362


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Gio 07 Giugno 2018 - 21:27





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS