User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

:: Magazine

In Sicilia oltre 500mila affetti da osteoporosi

Fondazione FIRMO e Amgen in sosta a Messina con Il Piatto Forte 4 Sicily: in piazza del Popolo controlli gratuiti per prevenire le fratture ossee

Si conclude il tour nelle città siciliane: domani, mercoledì 23, dalle ore 10 alle 18 un camper a disposizione dei cittadini


:: Rubrica

Mer 23 Maggio 2018 - 00:07


Immagine Principale



MESSINA  – L’appuntamento con la salute delle ossa è mercoledì 23 maggio dalle ore 10 alle 18 a Messina, in Piazza del Popolo: si conclude il tour del camper Il Piatto Forte 4 Sicily, che ha girato tutte le città siciliane, con un team di specialisti a disposizione dei cittadini per informare e sensibilizzare sull’osteoporosi e offrire un controllo gratuito sul rischio di fratture da fragilità, che in Sicilia interessa circa mezzo milione di donne, il 75% della popolazione femminile over 60.

“Se non trattata, l’osteoporosi rende le tue ossa fragili come porcellana” è il claim della campagna, promossa da FIRMO - Fondazione Italiana per la Ricerca sulle Malattie dell’Osso, Amgen ed Echolight. La campagna, che si avvale del Patrocinio della Regione Sicilia e dei 9 capoluoghi coinvolti, ha toccato tutta la Regione dall’11 al 23 maggio con un tour di screening e sensibilizzazione. L’obiettivo è duplice, accrescere l’informazione su questa patologia silenziosa e sottodiagnosticata esensibilizzare la popolazione sulle fratture da fragilità e le ri-fratture, che oggi possono essere evitate attraverso un’adeguata prevenzione fatta di semplici regole: alimentazione corretta, attività fisica regolare e trattamento farmacologico tempestivo.

L’osteoporosi è una patologia cronica che spesso rimane asintomatica fino al verificarsi di una frattura, evento che ha implicazioni importanti sulla vita delle persone che ne soffrono e, pertanto la terapia deve essere seguita per molti anni. Oggi può essere trattata grazie a opzioni farmacologiche diverse tra loro per maneggevolezza e modalità di somministrazione.

«È fondamentale sensibilizzare la popolazione su osteoporosi e rischio di fratture e ri-fratture da fragilità, attraverso molteplici canali e con campagne come “Il Piatto Forte”, che arrivano sul territorio con screening, informazione e sollecitando un cambiamento dello stile di vita e dei comportamenti – dichiara Antonino Lasco, Direttore UO di Geriatria Policlinico di Messina e Centro per Studio Osteoporosi e Malattie metaboliche dell’osso, Direttore Scuola di Specializzazione in Geriatria, Università di Messina  – i farmaci innovativi, come l’anticorpo monoclonale denosumab, hanno cambiato l’approccio terapeutico all’osteoporosi. Si tratta di farmaci biologici molto efficaci e ben tollerati che agiscono contrastando fortemente ed efficacemente la perdita di massa minerale ossea e hanno anche un’azione appositiva di nuovo osso. Denosumab in particolare si è dimostrato in grado di ridurre il rischio fratturativo dal 40% fino quasi il 70% e, per le modalità di somministrazione, un’iniezione sottocute una volta ogni 6 mesi, è particolarmente gradito ai pazienti che sono più aderenti alla terapia».

In Piazza del Popolo saranno presenti un gazebo e un camper che coinvolgeranno la popolazione in diverse attività: informazione e prevenzione, grazie alla distribuzione di materiale educazionale e alla presenza di medici specialisti e nutrizionisti che risponderanno alle domande dei cittadini; screening con la valutazione gratuita del rischio di frattura attraverso la misurazione della densità minerale ossea da parte di personale specializzato. A bordo del camper ci sarà EchoS, un innovativo sistema sviluppato da Echolight per la diagnosi dell’osteoporosi grazie a un esame ecografico rapido, accurato e senza l’utilizzo di radiazioni. Per maggiori informazioni sull’osteoporosi: www.fondazionefirmo.com

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Rubrica

Mer 23 Maggio 2018 - 00:07





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS