User Pass Password Dimenticata? | Registrati

Benvenuto!

FEDERAZIONE ITALIANA TIRO CON L'ARCO

Arco, World Cup (2^ prova): Azzurri pronti a scendere in campo. Antalya 20-26 maggio

Lunedì 21 maggio il via alla qualifica


:: Sport

Dom 20 Maggio 2018 - 22:25


Immagine Principale

Immagine PrincipaleImmagine Principale

Immagine in copertina:A dx Vanessa Landi ad Antalya, dopo il bronzo nella prima tappa di coppa a Shanghai.

 

Antalya (Turchia) 20 maggio 2018 - Alla seconda tappa di Coppa del Mondo ad Antalya (Tur), oggi tiri di prova ufficiali per gli azzurri che domani saranno impegnati nelle 72 frecce di ranking round che determinano il tabellone degli scontri diretti individuali e a squadre. Venerdì le finali compound e sabato si chiude con le finali dell'olimpico.

                                     

                                   L'azzurra di Rio 2016 Claudia Mandia torna in Coppa del Mondo

 

Gli azzurri sono sbarcati venerdì sera ad Antalya, in Turchia, per la seconda tappa di Coppa del Mondo. Oggi si sono svolti i tiri di prova ufficiali e la Nazionale azzurra domani sarà in gara per le 72 frecce di ranking round che determineranno il tabellone degli scontri diretti, sia individuali che a squadre. Le finali sono invece previste per venerdì e sabato, rispettivamente dedicate a compound e olimpico. 
Dopo le ottime prestazioni di Shanghai l'Italia si attende una conferma, anche se non sarà facile visto che saranno in gara 361 arcieri in rappresentanza di 48 Paesi, 212 nel ricurvo e 149 nella divisione compound. 

IL PROGRAMMA
Domani, lunedì 21 maggio, la mattina le 72 frecce di ranking round dedicate alla divisione compound e al pomeriggio quelle per l'arco ricurvo. Martedì giornata dedicata alle prime fasi eliminatorie di tutte le divisioni, maschili e femminili: 48esimi e 24esimi individuali, 12esimi a squadre. Mercoledì si va avanti al mattino con le eliminatorie individuali dai 16esimi fino alle semifinali, mentre il pomeriggio le eliminatorie a squadre dagli ottavi alle semifinali. Giovedì gare solo al mattino tutte dedicate alle eliminatorie mixed team, dagli ottavi alle semifinali. Venerdì si disputeranno invece tutte le finali bronzo e oro del compound, a squadre al mattino, a squadre miste e individuali al pomeriggio. Sabato, ultima giornata di gare, con lo stesso programma ma dedicato all'arco olimpico. 

GLI AZZURRI IN GARA
Nell’arco olimpico maschile si schiererà in campo di nuovo il terzetto campione del mondo in carica formato da Mauro Nespoli, quinto a Shanghai, David Pasqualucci Marco Galiazzo. La formazioni azzurra sarà tutta griffata Aeronautica Militare visto che il quarto arciere sulla linea di tiro sarà Michele Frangilli.
In campo femminile spazio a Vanessa Landi (Arcieri Montalcino) reduce dal bronzo della prima tappa nell’individuale, insieme a lei le compagne nell’avventura iridata Junior Lucilla Boari (Arcieri Gonzaga) e Tatiana Andreoli (Iuvenilia). La quarta maglia azzurra andrà sulle spalle di Claudia Mandia (Fiamme Azzurre).
Nel compound la convocazione è stata recapitata a Sergio Pagni (Arcieri Città di Pescia), al vicecampione paralimpico in carica e ormai colonna anche della Nazionale normodotati Alberto Simonelli (Fiamme Azzurre) e  Valerio Della Stua (Arcieri Pol. Solese). Nel femminile ci saranno Marcella Tonioli (Arcieri Montalcino), fermata ai quarti di finale a Shanghai, Irene Franchini (Fiamme Azzurre) e Laura Longo (Arcieri Decumanus Maximus). 
A seguire la selezione italiana ad Antalya ci sarà lo staff formato dal capo delegazione Leonardo Terrosi, dal direttore Tecnico del Settore Olimpico Mauro Berruto, dai tecnici dell’Olimpico Wietse van Alten e Ilario Di Buò, dal tecnico compound Flavio Valesella e dal Fisioterapista Andrea Rossi

 

                                        

                                               Il vicecampione paralimpico Alberto Simonelli ad Antalya


I VINCITORI DELLO SCORSO ANNO AD ANTALYA - Difenderanno i titoli conquistati lo scorso anno nell'ormai classica tappa di Antalya il francese Jean-Charles Valladont e la russa Ksenia Perova nell'arco olimpico, l'atleta di Taipei Chen Hsiang-Hsuan e la danese Sarah Sonnichsen nel compound. 
Per gli azzurri la volontà di assaltare il podio come accaduto lo scorso aprile nella tappa in Asia con Vanessa Landi, che conquistò il bronzo ricurvo, e con Federico Pagnoni, che arrivò all'argento compound. 
A difendere gli ori a squadre del 2017 in Turchia ci saranno proprio gli italiani che, con Nespoli, Pasqualucci e Galiazzo vinsero la finale del ricurvo col Kazakistan, mentre nel femminile si imposero Taipei sia a squadre femminile che nel mixed team, mentre nel compound tutte le prove a squadre furono dominate dalla Danimarca. 

 

 

LA PAGINA DELL'EVENTO CON IL LINK A NOTIZIE, RISULTATI, VIDEOGALLERY E FOTOGALLERY

http://www.fitarco-italia.org/eventi/dettaglioEvento.php?id=358

 


Stampa Articolo Print Img




Ti potrebbe interessare:


Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro


:: Sport

Dom 20 Maggio 2018 - 22:25





0 commento/i




Registrazione Tribunale di Messina Registro Stampa n.7 del 20 Maggio 2014
Direttore Responsabile Mimma Cucinotta - Condirettore Domenica Puleio - Direttore Editoriale Silvia Gambadoro
Sede Giornale: Messina - Roma

Homepage | Foto | Video | Redazione | Disclaimer | Contatti




© Copyright 2014-2017


Feed RSS